domenica 16 Maggio 2021 - 05:46
17.2 C
Rome

Doppio Minesso, il Perugia batte il Matelica ed è a 90 minuti dalla serie B

PERUGIA: Minelli, Rosi, Monaco, Elia, Murano (31′ st Melchiorri), Sounas, Crialese, Minesso (31′ st Falzerano), Vanbaleghem, Negro (42′ pt Angella), Kouan (15′ st Burrai). A disp.: Bocci (GK), Favalli, Sgarbi, Di Noia, Bianchimano, Cancellotti, Vano. All. Caserta
MATELICA: Cardinali, Di Renzo, De Santis, Volpicelli, Zigrossi (29′ st Bordo), Leonetti (12′ st Franchi), Balestrero (29′ st Pizzutelli), Tofanari (29′ st Fracassini), Moretti, Magri, Calcagni (41′ st Barbarossa). A disp.: Martorel (GK), Vitali (GK), Baraboglia, Peroni, Seminara, Alberti, Mbaye. All. Colavitto
ARBITRO: Federico Longo di Paola (Andrea Micaroni di Chieti – Davide Stringini di Avezzano) IV° ufficiale: Marco Ricci di Firenze
RETI: 26′ pt e 4′ st (rig.) Minesso
NOTE: ammoniti Negro, Balestrero, Zigrossi, Sounas, Di Renzo

PERUGIA – Ancora 90 ‘e poi sarà serie B per il Grifo: batte 2-‘0 il Matelica ma il Padova supera il Carpi e dunque serviranno tre punti domenica a Salò per festeggiare: se anche infatti dovesse vincere il Padova, l’arrivo a pari punti premierebbe i biancorossi, in vantaggio negli scontri diretti.

La squadra di Caserta non soffre praticamente mai le offensive del Matelica con Minelli che si fa trovare pronto sul tentativo di pallonetto di Moretti nella prima frazione e sul diagonale di Di Renzo nella seconda. Elia e compagni nella seconda frazione alzano i ritmi, creano numerose occasioni da gol con il risultato che poteva essere ancora più rotondo e sigillano i tre punti dal dischetto con Minesso.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi