CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Domani e sabato la Tirreno-Adriatico a Trevi e Foligno: limitazioni al traffico

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra

Domani e sabato la Tirreno-Adriatico a Trevi e Foligno: limitazioni al traffico

Redazione
Condividi

TREVI- Domani 14.30 arriva a Trevi, provenienza Follonica, la celebre corsa ciclistica ‘dei Due Mari’: arrivo della terza tappa. Il gruppo sosterà in Umbria per ripartire poi sabato 10 alle 9 da Foligno, destinazione Sassotetto di Sarnano, nota località sciistica dei Sibillini.

In occasione di queste due giornate, sono state decise limitazioni alla viabilità Per quanto riguarda Trevi, l’amministrazione comunale ha previsto le seguenti limitazioni al traffico: dalle ore 07.00 fino alle ore 20.00 di domani sarà interdetta la circolazione stradale in Piazza Garibaldi per il montaggio delle strutture d’arrivo della manifestazione ciclistica. L’area sarà opportunamente transennata. L’uscita e l’entrata dal centro di Trevi Capoluogo dovrà avvenire in Via Fantosati o in via Coste, ove sarà istituito il doppio senso di circolazione.

Si potrà parcheggiare presso gli impianti della piscina comunale, il parcheggio antistante la casa di riposo Carlo Amici, alla Chiesa delle Lacrime e al nuovo parcheggio di Piaggia.

Per le frazioni interessate dal passaggio (Cannaiola, Borgo Trevi, Parrano, Bovara, Pigge) le strade verrano chiuse dalle 14 fino ad avvenuto transito dei ciclisti. Si comunica che verrà istituito un servizio navetta da Borgo Trevi (campo sportivo) a Trevi Capoluogo dalle ore 10:00 alle ore 17:00. Per informazioni sulla viabilità rivolgersi allo Sportello del Cittadino allo 0742/332226

Foligno, invece, in vista della partenza del 10 marzo, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione in diverse zone. L’interdizione sarà attiva dalle ore 15 dell’8 marzo alle 14 del 10 marzo in piazza Faloci e piazza Matteotti, dalle 18 dell’8 marzo alle 14 del 10 marzo invece in via Mazzini (area sottostante piazza Matteotti) e via Passeggiata dei Canapè. In alcune aree il provvedimento prenderà il via il giorno precedente la corsa, quindi dalle ore 8 del 9 marzo alle 14 del 10 marzo in via Santa Maria Infraportas (tratto compreso da piazza San Domenico a via Marconi), Largo Frezzi e piazza del Suffragio, dalle 14 del 9 marzo alle 14 del 10 marzo nelle seguenti zone: via Guarrella, via Madonna delle Grazie, via Marconi, via Santa Maria Infraportas (tratto compreso da via Marconi a Porta Todi), piazza del Grano. Altre aree saranno invece interessate dal divieto di sosta con rimozione dalle 20 del 9 marzo alle 14 del 10 marzo: piazza San Francesco, via Rutili, via Garibaldi (il tratto compreso da Largo Carducci a via Umberto I), via Umberto I, via Oberdan (tratto compreso da via Umberto I a corso Cavour), via Chiavellati, via Gramsci, viale Roma, via XX Settembre e via Cairoli.

L’ordinanza istituisce, nelle medesime zone, anche il divieto di circolazione in determinate fasce orarie nel giorno della corsa. Dalle 04 alle 13 del 10 marzo in piazza Faloci, piazza Matteotti, via Mazzini, area sottostante piazza Matteotti, (l’orario della Ztl in via Mazzini verrà anticipato a partire dalle 04 del 10 marzo) e via Passeggiata dei Canapè, nelle restanti aree non si potrà circolare invece dalle 06 alle 13 dello stesso giorno: via S. Maria Infraportas (tratto compreso da piazza San Domenico a via Marconi), Largo Frezzi, piazza del Suffragio, via Guarrella, via Madonna delle Grazie, via Marconi, via S. Maria Infraportas (tratto compreso da via Marconi a Porta Todi), piazza del Grano, piazza San Francesco, via Rutili, via Garibaldi (tratto compreso da Largo Carducci a via Umberto I), via Umberto I, via Oberdan (tratto compreso da via Umberto I a Corso Cavour), via Chiavellati, via Gramsci, viale Roma, via XX Settembre, via Cairoli. Per quanto riguarda il parcheggio di via N. Sauro, nell’area sottostante il Parco dei Canapè, non si potrà né sostare né circolare dalle 14 dell’8 marzo fino alle 14 del 10 marzo. Sempre nella giornata del 10 marzo, dalle 08:00 fino al termine della manifestazione, sarà istituito il divieto di circolazione all’interno del centro storico, eccetto residenti ed autorizzati, con interdizione nei seguenti incroci: via XX Settembre – piazza S. Giacomo (varco Ztl Via XX Settembre), l’incrocio di via Garibaldi con piazza Giacomini (varco Ztl di via Garibaldi), l’incrocio di via Cairoli – via Chiavellati, la rotatoria di piazzale A. Cantarelli, via Madonna delle Grazie, via S. Maria Infraportas; – rampa di via N. Sauro incrocio via Chiavellati, via Oberdan incrocio via Umberto I, l’incrocio di via S. Giovanni dell’Acqua – via Pascoli (varco Ztl di via S. Giovanni dell’Acqua). In via N. Sauro (tratto compreso tra via Cairoli e P.le Alunno) sarà istituito il divieto di circolazione, dalle 09.30 del 10 marzo fino al passaggio della corsa ciclistica, con sbarramenti nei seguenti incroci: – via N. Sauro – via Palombaro (con deviazione traffico da via N. Sauro a via Palombaro) – via N. Sauro – via Mesastris (con deviazione traffico da via N. Sauro a via Mesastris) – via N. Sauro – via Cairoli. Nel tratto compreso tra via Cairoli e via Mesastris, dalle 9,30 fino al passaggio della corsa ciclistica, verrà istituito il doppio senso di circolazione per consentire l’uscita dei veicoli provenienti dal parcheggio pubblico e privato delle “Scale” e dei residenti del tratto interdetto.

Varchi sospesi – La Ztl di via XX settembre, via Garibaldi, via San Giovanni dell’Acqua, via Mazzini verrà sospesa dalle ore 19,30 del 9 marzo alle 01 del 10 marzo. Modifiche alla circolazione stradale per il traffico residenziale in uscita dal centro storico nelle seguenti zone:  residenti zona via Mazzini (via Mazzini → Via Cairoli (con istituzione doppio senso di circolazione) → Via N Sauro con obbligo di proseguire verso P.le Unità d’Italia), residenti zona via P.zza del Grano/Via Gramsci I tratto (via Gramsci → via Saffi → via Cairoli → via N. Sauro con obbligo di proseguire verso P.le Unità d’Italia ), residenti zona via Isolabella / via Pascoli (via Pascoli → via Ciri → via XX Settembre → via Gentile da Foligno → Bolletta), residenti zona via XX Settembre/Conce (via Meneghini → via Gentile da Foligno). Sospese anche tutte le concezioni per l’occupazione del suolo pubblico, dalle 06 alle 12 del 10 marzo nelle seguenti piazze e vie: pizzetta Duomo – piazza Faloci – via Garibaldi (tratto da via Umberto I a L.go Carducci) – via Umberto I – via Oberdan (tratto da via Umberto I a Corso Cavour) – via Chiavellati – Parco dei Canapè – via S. Maria Infraportas – piazza San Domenico – L.go Frezzi – via Gramsci – Corso Cavour – piazza del Grano – via Mazzini.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere