mercoledì 8 Febbraio 2023 - 02:03
19.7 C
Rome

Dilettanti: rullo Cannara e Todi, in Eccellenza il Bastia resta primo della classe

Serie D. Foligno ultimo da solo, non riesce a vincere ad Ostia. Nel girone A di Promozione brillano Pontevalleceppi e Trasimeno, Pontevecchio a fondo classifica

SERIE D – Foligno fermato sul pari ad Ostia Lido, è sempre ultimo

Il clou per l’Umbria era stato il derby tifernate, del quale avevamo parlato qui. Oggi invece si registra nuovamente un Foligno che segna subito alla Stella Polare di Ostia Lido ma poi viene raggiunta: Falchetti inchiodati all’ultimo posto e senza vittorie. Bella vittoria del Sansepolcro contro il Latte Dolce Sassari.

4.Giornata
Albalonga- Nuorese 0-1
Arzachena-L’Aquila 2-1
Avezzano-Muravera 1-2
Città di Castello-Trestina 2-1 (giocata sabato)
Flaminia-San Teodoro 5-1
Lanusei-Rieti 2-1
Ostia Mare-Città di Foligno 1-1
Torres-Monterosi 1-3
Vivi Altotevere Sansepolcro-Latte Dolce 2-0

Classifica: Arzachena 13; Ostia Mare 11; Flaminia e Avezzano 10; Nuorese 9*, Albalonga e Rieti 8; Monterosi e San Teodoro 7; L’Aquila 6; Sansepolcro, *Città di Castello 6; Latte Dolce, Muravera e Trestina 4; Torres e Lanusei 3; Città di Foligno 2 (* = una partita in meno)

ECCELLENZA –Bastia, pari indolore. Voluntas lanciata

Paolo NegroNel giorno dell’inagurazione dello stadio rimesso a nuovo da patron Censi, la Voluntas Spoleto si regala una vittoria sul Massa Martana che per la combinazione dei risultati vale il secondo posto. La notizia è infatti il clamoroso stop del Castel del Piano ad Arrone, dove l’Atletico Orte di Cavalli fa il primo punto grazie ad un siluro di Bagnato nel finale. Ringrazia il Bastia, fermato sul pari a San Sisto ma comunque primo. Brutta sconfitta per la Narnese che lascia i tre punti alla matricola Fontanelle Branca. Vittoria pesante dell’Angelana a Villanova mentre il Ventinella batte la Subasio al termine di un match combattutissimo. Vincono Gualdo Casacastalda (terzo col Castel del Piano) e il Petrignano.

4.Giornata
Atletico Orte-Castel del Piano 2-2
Bastia-San Sisto 1-1
Gualdo Casacastalda-Torgiano 3-1
Narnese-FontanelleBranca 1-2
Petrignano-Lama 3-0
Ventinella-Subasio 2-1
Villabiagio-Angelana 2-3
Voluntas Spoleto-Massa Martana 2-0
Classifica: Bastia 10; Voluntas Spoleto 9, Castel del Piano e Gualdo Casacastalda 8; Angelana e Villabiagio 7; Lama, Petrignano 6; San Sisto, Ventinella 5; Subasio e Narnese 4; Torgiano e Fontanelle Branca 3; Massa Martana 2; Atletico Orte 1.

PROMOZIONE A – Accoppiata in vetta, Pontevecchio fanalino di coda.

Parabola discendente per la Pontevecchio, retrocessa l’anno scorso dall’Eccellenza e da stasera ultima da sola nel girone A di Promozione. La rete di Pasqui del San Lorenzo Lerchi (in una sfida che era già spareggio) nel finale gela i rossoverdi, comunque già in nove dal 25′ st. Colpo grosso del Pontevalleceppi che nonostante due infortuni piuttosto seri sbanca Casa del Diavolo e resta in vetta insieme alla Trasimeno che batte l’Agello (a sua volta vittorioso nel recupero). Si sblocca la San Marco Juventina che ne fa cinque alla Marra San Feliciano,  vincono Ellera, Pievese e Tavernelle.

4. Giornata
Casa del Diavolo-Pontevalleceppi 0-2
Ellera-Pianello 3-0
MDL San Secondo-Virtus Sangiustino 0-1
Montone-Pievese 1-3
San Lorenzo Lerchi-Pontevecchio 1-0
San Marco Juventina-Marra San Feliciano 5-2
Tavernelle-Pietralunghese 2-0
Trasimeno-Agello 1-0
Recupero: Agello-Madonna del Latte San Secondo 1-0
Classifica: Pontevalleceppi e Trasimeno 10; Tavernelle 9; Ellera 8, Virtus San Giustino 7; Agello, Casa del Diavolo, Pietralunghese, Pievese 6; Marra San Feliciano, MDL San Secondo,Montone, San Lorenzo Lerchi, San Marco Juventina, 4; Pianello 3, Pontevecchio 2.

PROMOZIONE B – Prosegue la marcia di Cannara e Todi

Di questo passo rischia di essere un duetto. Cannara e Todi vincono col minimo sindacale (nel caso dei biancorossi addirittura al minuto 89, gol di Coata) e si confermano a punteggio pieno, seguiti dalla strana (e impronosticabile) coppia Nuova Gualdo Bastardo (1-4 a Marsciano sul campo di una Nestor in grave difficoltà)-Olympia Thyrus (successo sulla Ducato). Primo punto per il Montefranco che stoppa la Clitunno e adesso dunque al palo resta solo un’Amerina in fase di ricostruzione dopo i tagli, battuta ad Orvieto. Bel punto del Giove col Nocera, vince la Nuova Fulginium.

4. Giornata
Cannara-Campitello 1-0
Clitunno-Montefranco 1-1
Giove-Nocera 1-1
Nestor-Nuova Gualdo Bastardo 1-4
Nuova Fulginium-Assisi 3-2
Olympia Thyrus-Ducato 2-1
Orvietana-Amerina 2-0
Todi-Amc 98 1-0

Classifica: Cannara e Todi 12; Nuova Gualdo Bastardo e Olympia Thyrus 9; Clitunno 8; Orvietana e Nuova Fulginium 7; Assisi 6; Nocera 5; Ducato e Giove 4, Amc 98 3; Campitello 2; Nestor e Montefranco 1,Amerina 0

- Pubblicità -spot_img
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini
Giornalista, cittadino d'Europa

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]