CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Dilettanti, prima vittoria del Foligno. Eccellenza, il Bastia non si ferma più

Calcio Perugia Terni Alta Umbria Assisi Sport Foligno Spoleto Marsciano Todi Deruta Narni Orvieto Amelia Trasimeno

Dilettanti, prima vittoria del Foligno. Eccellenza, il Bastia non si ferma più

Emanuele Lombardini
Condividi

Nunzio Majella del Bastia

SERIE D Girone G- 10. Giornata: Primo sorriso dei falchetti, settebello Ostia Mare

Mancinelli Foligno

L’autore del gol del Foligno Mancinelli

Alla decima è arrivato il successo: il gol di Mancinelli regala la vittoria al Foligno contro il Muravera: sono i primi tre punti stagionali, oro colato di questi tempi per la formazione di Palazzi. Punto buono per il Trestina con l’Avezzano in una partita segnata da ben quattro cartellini rossi fra campo e panchina (espulso anche Zampagna), perdono Sansepolcro a L’Aquila e Città di Castello a Rieti.

Clamorosa goleada dell’Ostia Mare che allo Stella Polare ne fa sette alla Torres, nobile alle prese con gravissimi problemi societari ed economici. In testa c’è sempre l’Albalonga guidata in panchina dall’ex attaccante del Treviso Roberto Chiappara.

Città di Foligno-Muravera 1-0
L’Aquila-Vivi Altotevere Sansepolcro 3-1
Lanusei-Arzachena 0-0
Latte Dolce-Albalonga 1-3
Monterosi-Flaminia 1-0
Ostia Mare-Torres 7-0
Rieti-Città di Castello 3-1
San Teodoro-Nuorese 0-2
Trestina-Avezzano 0-0

Classifica:  Albalonga 23; L’Aquila e Ostia Mare 21;Monterosi, Nuorese e Rieti*20; Arzachena 15; Flaminia 13; Avezzano 12; Muravera 11;  Trestina 10; Sansepolcro*, Latte Dolce, San Teodoro, Città di Castello 9; Città di Foligno e Lanusei 7; Torres 6 (*)= una gara in meno

ECCELLENZA- 9.giornata: Bastia avanti tutta, il colpo del Massa inguaia Caporali 

Carlo Alberto Caporali, tecnico della Subasio a forte rischio dopo la clamorosa sconfitta dei bianconeri in casa contro il Massa Martana. In testa si conferma il Bastia a cui basta una punizione di Nunzio Majella per vincere il derby al Migaghelli contro l’Angelana. Petrignano-gol all’ultimo tuffo e tre punti pesantissimi per la formazione di Velini, che resta in scia alle migliori. Lo Spoleto passa ad Arrone in rimonta sul campo dell’Atletico Orte ed è secondo sa solo grazie anche al ko del Villabiagio a Soccorso in casa Ventinella. Vittorie pesanti per Castel del Piano e Lama, pari del San Sisto con la Narnese.

Angelana-Bastia 0-1
Atletico Orte-Voluntas Spoleto 1-2
Castel del Piano-Torgiano 3-0
Lama-Fontanelle Branca 4-2
Petrignano-Gualdo Casacastalda 1-0
San Sisto-Narnese 1-1
Subasio-Massa Martana 1-2
Ventinella-Villabiagio 2-0

Classifica: Bastia 20; Voluntas Spoleto 17; Lama   e Castel del Piano 15; Angelana   e Villabiagio e Petrignano 14; Ventinella 11; Fontanelle e  San Sisto 10; Subasio 9, Gualdo Casacastalda e Narnese 8; Massa Martana 5; Torgiano 4; Atletico Orte 2.

PROMOZIONE Girone A- 8. giornata: Ellera e Trasimeno, la marcia continua

Prosegue la marcia in vetta di Ellera e Trasimeno. La formazione di Perugini, con tantissime assenze e una panchina risicata supera di slancio la San Marco, anche grazie a qualche errore degli ospiti, mentre il solito Vazzana timbra la rete sul successo dei ragazzi di Talli a Montone. Non sa più vincere il Pontevalleceppi, fermato sul pari in casa dal Tavernelle e viene agganciato dal Casa del Diavolo che passa a Lerchi. Basta un gol all’Agello per superare il Pianello, mentre la Marra passa sul campo di una Pontevecchio in grande difficoltà. Vince la Pietralunghese col Madonna del Latte San Secondo

Ellera- San Marco Juventina 3-0
Montone-Trasimeno 0-1
Pianello-Agello 0-1
Pievese-Virtus Sangiustino 2-1
Pietralunghese-Mdl San Secondo 3-0
Pontevalleceppi-Tavernelle 1-1
Pontevecchio-Marra San Feliciano 1-2
San Lorenzo Lerchi-Casa del Diavolo 1-2

Classifica: Trasimeno ed Ellera 20; Casa del Diavolo e Pontevalleceppi 15; Agello 14; Pietralunghese 13; Montone* e Marra San Feliciano 11;    Virtus Sangiustino 10;  Pievese 9,  Madonna del Latte Sansecondo, Tavernelle, San Lorenzo Lerchi* 8; Pontevecchio,  San Marco Juventina 7; Pianello 4. (*)= una gara in più

PROMOZIONE Girone B 8. giornata: Todi, un pari che non fa male

Il colpo di testa di Ingiosi nel finale toglie al Todi la vittoria a Terni e regala un punto pesantissimo al Campitello, in netta risalita. Biancorossi però senza problemi: sono sempre primi, anche se ora alle sue spalle incalza l’Orvietana, che passa a Marsciano sul campo della Nestor nonostante un super Giovi autore di una doppietta. Il Cannara rimedia al 5′ di recupero a Terni con un rigore di Raccichini. Affollamento in coda dove l’Amc 98 si vede sfumare la vittoria col Giove nel finale e resta insieme all’Amerina, che pareggia a Spoleto. Il punto consente comunque ad entrambe di riagganciare il Montefranco battuto al Bussotti di Marcellano. Tris dell’Assisi col Nocera, la Clitunno passa in casa Nuova Fulginium.

Amc 98-Giove 1-1
Assisi-Nocera 3-0
Campitello-Todi 1-1
Ducato-Amerina 1-1
Nestor-Orvietana 2-3
Nuova Fulginium-Clitunno 1-3
Nuova Gualdo Bastardo-Montefranco 1-0
Olympia Thyrus-Cannara 2-2

Classifica: Todi 22; Orvietana  19; Cannara 18; Olympia Thyrus 16; Clitunno 14; Nuova Gualdo Bastardo 14; Nuova Fulginium e Ducato 11; Assisi, Giove  e Campitello 9; Nestor 7;   Nocera 5; Montefranco, Amc 98 e Amerina 4

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere