CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Dilettanti: Ellera in testa da sola, tris Pontevecchio. Bastia, pari indolore

Calcio Perugia Terni Alta Umbria Assisi Sport Foligno Spoleto Marsciano Todi Deruta Narni Orvieto Amelia Trasimeno

Dilettanti: Ellera in testa da sola, tris Pontevecchio. Bastia, pari indolore

Emanuele Lombardini
Condividi

La Narnese in azione (foto Fabrizio Chiani)

PERUGIA–  Manca poco all’elezione del nuovo presidente del Comitato Regionale Umbro della Federcalcio: si voterà infatti lunedì 5 dicembre, per eleggere anche il direttivo. Le candidature alla presidenza devono essere presentate entro lunedì 28 novembre, accompagnate dalla sottoscrizione da parte di almeno 40 società. Per adesso c’è un solo candidato, Luigi Repace, che se venisse rieletto sarebbe presidente per la quinta volta di fila.

SERIE D-Girone G: Bel punto del Trestina con la Nuorese

Il Foligno fa 0-0 al Blasone contro il San Tedoro e continua la striscia positiva, con il terzo risultato consecutivo di fila, ma l’impresa della settimana sul fronte umbro è altotiberina: pareggio 1-1 del Trestina al Casini contro la forte nuorese mentre il Sansepolcro, dopo aver perso nel finale il recupero contro il Rieti (da stasera nuova capolista grazie al pari dell’Albalonga a Monterosi), ferma sull’1-1 l’Ostia Mare di D’Astolfo allo Stella Polare. Torres in disarmo: ne prende altri 6.

12. Giornata
Arzachena-Torres 6-1
Città di Foligno-San Teodoro 0-0
L’Aquila-Avezzano 1-1
Latte Dolce-Muravera 3-0
Lanusei-Città di Castello 3-0
Monterosi-Albalonga 1-1
Ostia Mare-Vivi Altotevere Sansepolcro 1-1
Rieti-Flaminia 2-1
Trestina-Nuorese 1-1

Recupero: Vivi Altotevere Sansepolcro-Rieti 1-0

Classifica:  Rieti 26; Albalonga 25; L’Aquila 23; Monterosi,  Ostia Mare e Nuorese 22; Arzachena 21; Flaminia e Avezzano 16; Trestina 14; Sansepolcro e San Teodoro 13; Latte Dolce 12; Muravera e Città di Foligno 11;  Lanusei 10; Città di Castello 9;   Torres 6

ECCELLENZABastia fermato sul pari, ma la Voluntas perde: è primato solitario

Quando i pareggi contro le squadre che sgomitano non fanno male: è il caso del 2-2 del Bastia a Rivotorto contro la Subasio, griffato dalle doppiette di Coresi e Nunzio Majella: i biancorossi infatti non solo restano primi ma addirittura ritornano da soli grazie alla sconfitta della Voluntas al Santa Monica di Villanova, che fra l’altro vale l’aggancio del Villabiagio al secondo posto. Cerimonia toccante ad Arrone dove la Narnese vince 1-0 con l’Atletico Orte (gol di Paolo Quondam):  minuto di silenzio per onorare la memoria dei due uomini che sabato si sono suicidati in paese e mazzo di fiori portato  da Bagnato in tribuna. Terza vittoria di fila del Massa Martana che espugna anche il Polchi Laurenzi di Lama. Colpo grosso del Fontanelle che sbanca il Cicogna e ferma la serie positiva del Petrignano, mentre il Castel del Piano non va oltre l’1-1 in casa con l’Angelana. Vince il Ventinella e manda in crisi il Gualdo Casacastalda, bene anche il San Sisto col Torgiano.

11.Giornata
Atletico Orte-Narnese 0-1
Castel del Piano-Angelana 1-1
Lama-Massa Martana 1-4
Petrignano-Fontanelle Branca 2-3
San Sisto-Torgiano 3-1
Subasio-Bastia 2-2
Ventinella-Gualdo Casacastalda 2-0
Villabiagio-Voluntas Spoleto 2-1

Classifica: Bastia 21; Voluntas Spoleto e Villabiagio 20; Castel del Piano 17; Lama  e Angelana 15; Ventinella 14; Fontanelle Branca, Narnese,  San Sisto e Petrignano 14;   Subasio e Massa Martana 11, Gualdo Casacastalda 9;   Torgiano 5; Atletico Orte 2

PROMOZIONE Girone A Ellera prima da sola, Pontevecchio super

Agron Bufi della Pontevecchio, a segno oggi

Agron Bufi della Pontevecchio, a segno oggi

Primato in solitaria per l’Ellera di Perugini, che supera agilmente l’ostacolo Madonna del Latte San Secondo e approfitta del pareggio della Trasimeno di Talli sull’ostico campo del San Lorenzo Lerchi. Ma sorride anche la Pontevecchio, che supera 3-0 il Tavernelle in una delicatissima sfida salvezza e inguaia sempre più i gialloverdi. In coda è bagarre con la San Marco ko (esonerato il tecnico Omar Martinetti) a Casa del Diavolo: la squadra di Bazzurri è ora terza da sola dopo il pari del Pontevalleceppi nel testacoda a Pianello. Un autogol di Bricca (poi anche espulso) regala la vittoria esterna all’Agello in quel di Pietralunga, pari in bianco fra Montone e Virtus Sangiustino.

11.Giornata
Casa del Diavolo-San Marco Juventina 2-0
Ellera-Madonna del Latte San Secondo 2-0
Montone-Virtus Sangiustino 0-0
Pianello-Pontevalleceppi 1-1
Pievese-Marra San Feliciano 2-0
Pietralunghese-Agello 0-1
Pontevecchio-Tavernelle 3-0
San Lorenzo Lerchi – Trasimeno 2-2

Classifica:  Ellera 26; Trasimeno 24;  Casa del Diavolo 18, Agello 17; Pontevalleceppi 16; Pietralunghese 13; Montone* e Pievese 15;  Marra San Feliciano e   Virtus Sangiustino 14; Pontevecchio 13; San Lorenzo Lerchi* 12;  Madonna del Latte San Secondo e  Tavernelle 8;   San Marco Juventina 7; Pianello 4. (*)= una gara in più

PROMOZIONE Girone B- Prima sconfitta per il Todi, il Cannara accorcia

Egli Gjinaj è il protagonista del giorno nel girone B: sua infatti la rete che consente alla Ducato di battere il Todi, sin qui imbattuto in campionato. Una sconfitta che visto il largo margine non sposta dalla vetta Tarpani e compagni che adesso però hanno un solo punto di vantaggio sul Cannara, che supera un’Orvietana che ha spento la luce dopo il primo tempo. Rupestri terzi: dietro di loro incalza l’Olympia che supera nel finale la Clitunno. Gran colpo dell’Amerina che vince lo scontro salvezza allo stadio degli Ulivi di Assisi e inguaia i rossoblu, il cui tecnico Massimo Carli si è dimesso. Ma sta ancora peggio l’Amc 98 che perde l’altro spareggio col Montefranco, viene scavalcata dai verdeviola e ora è ultima insieme ad un Nocera in caduta libera (ko a Foligno). Pari fra Nestor e Giove e fra Nuova Gualdo Bastardo e Campitello.

11.Giornata
Amc 98-Montefranco 0-1
Assisi-Amerina 0-1
Cannara-Orvietana 3-1
Ducato-Todi 1-0
Nestor-Giove 2-2
Nuova Fulginium-Nocera 3-1
Nuova Gualdo Bastardo-Campitello 2-2
Olympia Thyrus-Clitunno 2-1

Classifica: Todi 25; Cannara 24; Orvietana  20; Olympia Thyrus 19; Nuova Gualdo Bastardo 18; Clitunno  17; Ducato e Nuova Fulginium 15; Giove  e Campitello  13; Assisi 9; Nestor e Montefranco 8;   Amerina 7;  Amc 98 e  Nocera  5.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere