CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Deruta, quaranta anni di carriera del Duo di Perugia

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

Deruta, quaranta anni di carriera del Duo di Perugia

Redazione cultura
Condividi

DERUTA – Domenica 5 marzo alle ore 17.30, al Museo Regionale della Ceramica di Deruta, il Duo di Perugia, composto da Patrizio Scarponi al violino e Giuseppe Pelli al pianoforte, dopo un susseguirsi di successi in tutto il mondo, festeggia i quarant’anni di carriera musicale (iniziata proprio nel comune umbro) con un concerto di musica classica.

Il Duo di Perugia – Il maturarsi di due sensibilità artistiche, unite da vincoli di affinità, può avvenire anche sui banchi di scuola, Giuseppe Pelli e Patrizio Scarponi, che hanno avuto occasione di conoscersi durante comuni anni di studio compiuti al Conservatorio di Musica Francesco Morlacchi di Perugia, si sono ritrovati in seguito a percorrere le medesime tappe di un progressivo affinamento di attitudini professionali, concretizzatisi nella saldezza di un Duo stabile, violino e pianoforte, che oggi compie quaranta anni di carriera concertistica svolta in Italia e nel mondo nei teatri e sale da concerto più prestigiose, per le maggiori società e istituzioni concertistiche. Il percorso artistico intrapreso dei due musicisti umbri ha inizio il 5 marzo 1977 quando su invito di Alvaro Verbena, presidente dell’associazione culturale Il Cocciaro di Deruta, il Duo Scarponi-Pelli, denominato “Duo di Perugia”, viene invitato a tenere un concerto a Deruta, nella famosa città d’arte umbra presso la Sala Sant’Antonio. Questo concerto segna l’inizio di una carriera concertistica sviluppatasi nel corso degli anni che ha fatto sempre registrare unanimi consensi di critica e di pubblico in Italia e nel mondo: Europa, Sud America e USA.

Patrizio Scarponi e Giuseppe Pelli sono docenti titolari di cattedra presso il Conservatorio di Musica “Francesco Morlacchi” di Perugia, Istituzione di Alta Formazione Artistica e Musicale – MIUR, per l’insegnamento rispettivamente di Violino e prassi esecutiva e di Pratica Pianistica e Pratica al Pianoforte nei corsi accademici di I e di II livello.

Programma del concerto 

  • Tomaso A. Vitali – Respighi (Bologna 1663 – Modena 1745) Ciaccona in Sol minore
  • Ludwig Van Beethoven (Bonn 1770 – Vienna 1827) Sonata “La Primavera”, Op. 24 in Fa maggiore Allegro, Romanza op. 50 in Fa maggiore
  • Johannes Brahms (Amburgo 1833 – Vienna 1897) Danza Ungherese n. 4
  • Jules Massenet (Saint-Etienne 1842 – Parigi 1912) Thais Meditation
  • Niccolò Paganini (Genova 1782 – Nizza 1840) La Campanella

Per informazioni: Museo di Deruta 075.9711000 – deruta@sistemamuseo.it

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere