CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Deruta, ritorna al lavoro la maestra d’asilo nido arrestata per maltrattamenti

Cronaca e Attualità Marsciano Todi Deruta

Deruta, ritorna al lavoro la maestra d’asilo nido arrestata per maltrattamenti

Redazione
Condividi
L'interno di un asilo nido
L'interno di un asilo nido
DERUTA – La maestra d’asilo di Deruta arrestata, poi rimessa in libertà, con l’accusa di maltrattamenti nei confronti di alcuni bambini della struttura è ritornata al lavoro. A darne notizia è il Corriere dell’Umbria. La donna è rientrata a lavorare negli uffici comunali, di cui è dipendente, con lo stesso livello contrattuale.  Il sindaco di Deruta Michele Toniaccini ha spiegato che “stiamo lavorando per collocarla in un posto adeguato. Non all’interno dell’asilo nido ma negli uffici scolastici dove possono essere messe a frutto al meglio competenze e esperienze acquisite”. Per la dona resta la sospensione dalle pubbliche funzioni. Va detto che nel corso delle indagini i carabinieri su incarico della Procura avevano messo delle cimici all’interno della struttura e telecamere nascoste che hanno permesso di registrate minuziosamente i comportamenti considerati violenti per fare mangiare i bambini tra cui le minacce di chiuderli in bagno o di infilargli il cibo dal naso.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere