CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Delitto Raggi, solo 7200 euro di risarcimento a testa: “Subto riscorso”

Cronaca e Attualità Terni

Delitto Raggi, solo 7200 euro di risarcimento a testa: “Subto riscorso”

Redazione
Condividi

Massimo Proietti

TERNI – Appena 7200 euro a testa, per ciascun familiare (i genitori e il fratello) di risarcimento per l’assassinio di David Raggi. Questa la decisione della Corte europea di giustizia contro la quale l’avvocato Massimo Proietti , farà ricorso, che sarà presentato mercoledì.

“Una decisione – dice Proietti- della Corte europea che attendevamo entro 6 mesi da quando la Corte di Cassazione, era il 31 gennaio, aveva rimesso gli atti alla Corte di giustizia europea investendola della questione di legittimità dell’interpretazione della legge 122 del 2016 di una direttiva europea. Siccome 6 mesi sono passati e stanno per scadere i termini per l’appello, noi domani mattina lo depositeremo.”