CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Defendi carica già la Ternana in vista di Bari: “Sarà una partita dura, ma a loro ho già segnato…”

Calcio Terni Sport

Defendi carica già la Ternana in vista di Bari: “Sarà una partita dura, ma a loro ho già segnato…”

Redazione sportiva
Condividi

(foto Calciofere.it)

TERNI – Sarà il grande ex della sfida ed è il capitano rossoverde. Marino Defendi ha parlato dopo l’allenamento in vista di Bari Ternana: “Sono pronto, adesso sto bene – dice riferendosi al match saltato – voglio esserci in una partita difficile. Strano vedere Bari e Ternana in serie C, meritano altre piazze. A Bari ho trascorso un periodo importante e sono contento di tornare per la seconda volta da avversario al San Nicola. Li sono stato 5 anni dove ho dato tanto e Bari mi ha dato tanto sotto tutti gli aspetti. Sarà una partita ancora più importante per me, ma senza dimenticare che l’obiettivo sarà quello di portare a casa punti. Ho già segnato al Bari, era un momento importante per noi. E’ stato strano vedere le persone che ti esaltavano deluse. Se esulto in caso di gol? Non lo so, non mi capita molto spesso”.

Primato. Defendi ha la fiducia del gruppo e della società: “Sono rimasto in un momento difficile, devo ringraziare la società per questo attestato importante di stima. Non mi piace lasciare le cose a metà, sono grato a questa società e devo ripagarla. Rispetto al passato è cambiato tanto.  Ora il club è solido e si percepisce una grande unione. Questo ci sta dando gli stimoli, ma mi va di far paragoni. Sono contento perchè si sta creando qualcosa di solido”

Poi parla della vetta: ““Essere primi ci fa piacere e ci stimola a fare bene. Andiamo a Bari con la consapevolezza di trovare una squadra importante, che lotta per vincere il campionato, rispettiamo ogni avversario ma non temiamo nessuno, andremo la per fare risultato. La sconfitta contro il Monopoli ci ha fatto capire che tutti gli avversari sono forti, ma ci ha fatto rialzare subito. E’ stato un punto importante della stagione, ma anche altre partite. E’ bello avere lo stadio pieno che ti aiuta nel momento più difficile, ci da quella marcia in più, spero di vedere prima o poi lo stadio pieno”