CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Bastia Umbra, dal 16 al 18 novembre è “Expo Emergenze”

Perugia Cronaca e Attualità Extra Città

Bastia Umbra, dal 16 al 18 novembre è “Expo Emergenze”

Redazione
Condividi

BASTIA UMBRA – Si è tenuto a Norcia lo scorso 30 ottobre, in occasione del secondo anniversario dai drammatici eventi che hanno colpito il centro Italia nel 2016, “Speciale Emergenze”, eventoce ha visto la partecipazione di Catiuscia Marini (presidente Regione Umbria), Fabio Paparelli (vicepresidente Regione Umbria), Alfiero Moretti (direttore generale Territorio e Protezione Civile), Nicola Alemanno (sindaco del Comune di Norcia), Giuseppina Perla (assessore Comune di Norcia), Paolo Belardi (direttore Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”), Carlo TImio (editore Magazine Riflesso) e Aldo Amoni (presidente Epta Confcommercio Umbria). Durante la mattina, oltre alla situazione dei lavori a due anni dai drammatici eventi dell’ottobre 2016, è stata anche presentata la rassegna biennale Expo Emergenze, che torna al centro Umbriafiere di Bastia Umbra dal 16 al 18 novembre.

“Expo Emergenze –ha spiegato Aldo Amoni – torna per la quarta edizione, un’edizione particolarmente importante proprio perché dedicata al terremoto e a tutto quello che serve per reagire durante e dopo eventi così drammatici. Abbiamo vissuto in prima persona il disastro del 2016 e ci siamo resi conto di quanto sia importante preparare sia i soccorritori sia la popolazione a fronteggiare queste crisi. Gestire l’emergenza è essenziale sotto tutti i livelli, quello della sicurezza, quello della salute e quello della ricostruzione. Ecco perché quest’anno Expo Emergenze diventa LAB e si rivolge a Protezione Civile, Istituzioni, Professionisti del Soccorso, Volontari e Cittadini. Proprio per questi ultimi proporremo corsi gratis aperti a tutti e realizzati in collaborazione con ANPAS. Sarà così possibile imparare a riconoscere le emergenze sanitarie, ad allertare i soccorsi e ad amministrare le manovre di base del primo soccorso. Avremo anche tanti appuntamenti per bambini e punteremo l’attenzione sull’importante ruolo dei soccorritori volontari”.

Expo Emergenze diventa un contenitore di eventi, convegni, esercitazioni, esposizioni e sessioni formative per far nascere e crescere idee e per formare e aggiornare tutti in connessione al tema ispiratore del terremoto. E non solo, Expo Emergenze, in collaborazione con la rivista La Protezione Civile Italiana, invita tutti i volontari d’Italia a partecipare al grande Raduno Nazionale dei Soccorritori, sabato 17 novembre. La giornata sarà un importante momento di ringraziamento per tutti i volontari che si impegnano in prima linea nelle tante emergenze che ci colpiscono ogni giorno. Per rendere ancora più indimenticabile questo appuntamento, verranno offerti quattro grandi premi alle seguenti categorie di partecipanti: il gruppo più numeroso riceverà un ambito modulo antincendio VAS, al gruppo proveniente da più lontano andrà un defibrillatore DAE donato da Ami Italia, il soccorritore più anziano verrà omaggiato con una ricetrasmittente VHF Motorola e così anche il soccorritore più giovane. Dalle ore 9.00 di sabato sarà possibile accreditarsi direttamente presso l’Umbriafiere, mentre alle 12.00 si terrà la benedizione di soccorritori e mezzi. In occasione di questa Giornata del Ringraziamento ai Soccorritori, Expo Emergenze porterà così in evento le esperienze e conoscenze di chi opera direttamente sul campo, con tante testimonianze coinvolgenti e istruttive. Un momento imperdibile sia per i soccorritori che per tutti i presenti, che troveranno tanto altro ad attenderli in fiera.

Per pre-iscriversi basta mandare una mail a: segreteria1@eptaeventi.it.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere