CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Dai buoni spesa fino ai farmaci: dalla Regione otto milioni per sostenere le famiglie più in difficoltà

Perugia Cronaca e Attualità Terni

Dai buoni spesa fino ai farmaci: dalla Regione otto milioni per sostenere le famiglie più in difficoltà

Redazione
Condividi
L'interno di un supermercato
L'interno di un supermercato
PERUGIA – Sei diversi interventi che vanno dai buoni spesa destinati all’acquisto di beni di prima necessità ai contributi economici per medicinali e utenze domestiche, dal sostegno economico alle famiglie per i costi derivanti dall’acquisto di materiale informatico e collegamento alla rete (necessari in seguito alla sospensione in aula delle lezioni scolastiche) al supporto ai nuclei con all’interno familiari con disabilità e che si trovano, in questa fase, un notevole aumento dei carichi di cura. Nelle scorse ore la giunta regionale ha varato il Piano straordinario di contrasto alle povertà, legato all’emergenza coronavirus, finanziato con 8 milioni di euro; le risorse, come spiega l’assessore a Sanità e Welfare Luca Coletto, arrivano da una «riallocazione» di fondi comunitari, nazionali e regionali. In sintesi, sono stati ‘dirottati’ da altri capitoli di spesa allo scopo di “finanziare interventi resi molto più urgenti in questa fase di emergenza, rispetto a quelli previsti inizialmente”.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere