CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Da Norcia alla Germania, la fiaccola benedettina entra nel Parlamento tedesco

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Da Norcia alla Germania, la fiaccola benedettina entra nel Parlamento tedesco

Redazione
Condividi

Un momento della cerimonia con i sindaci
 NORCIA – Prosegue il cammino della fiaccola benedettina in Germania. Dopo la presentazione delle ‘Terre di San Benedetto’ alla Fiera internazionale del turismo di Berlino, la delegazione di Norcia, Subiaco e Cassino ha visitato il cimitero militare italiano di Zehlendorf a Berlino che accoglie le spoglie di 1.166 caduti italiani della Seconda guerra mondiale.

 

Cattedrale di Berlino Qui i sindaci dei tre borghi benedettini, rispettivamente Nicola Alemanno, Francesco Pelliccia e  Carlo Maria D’Alessandro, hanno deposto una corona al monumento ai caduti, prima del dovuto raccoglimento. L’appuntamento più atteso è per domenica 11 marzo quando, nella cattedrale Sant’Edvige di Berlino, si svolgerà il solenne pontificale in onore di Papa Francesco: a presiederlo sarà il nunzio apostolico, monsignor Nikola Eterovic, affiancato dall’arcivescovo di Berlin Heiner Koch.

Al Bundestag Sempre domenica il Coro San Benedetto di Norcia e il Coro di Subiaco terranno un concerto nella chiesa di Santa Maria, dove saranno accolte le delegazioni delle città tedesche gemellate con Norcia, Subiaco e Cassino e abati provenienti dai più importanti monasteri tedeschi. A loro sarà consegnato il fuoco di Benedetto, attingendo direttamente dalla fiamma accesa a Norcia il 24 febbraio scorso per poter celebrare le festività benedettine del 20-21 marzo prossimo con la stessa ‘luce’. Lunedì 12, prima del rientro in Italia, la fiaccola sarà accolta al Bundestag, il Parlamento tedesco, dal presidente Wolfgang Schäuble.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere