sabato 25 Giugno 2022 - 21:16
30.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Corteo per i diritti LGBTI: arriva l’Umbria Pride, l’evento il 25 Maggio a Perugia

Sarà preceduto da un nutrito cartellone di eventi, appuntamenti culturali, dibattiti e rassegne organizzate in tutta la regione, per approfondire le tematiche e le rivendicazioni del movimento LGBTI

PERUGIA – Dopo una lunga attesa, prolungata anche dalle restrizioni per il Covid, arriva la prima edizione dell’Umbria Pride. Il corteo si terrà sabato 25 giugno 2022 e sarà preceduto da un nutrito cartellone di eventi, appuntamenti culturali, dibattiti e rassegne organizzate in tutta la regione, per approfondire le tematiche e le rivendicazioni del movimento LGBTI (lesbico, gay, bisessuale, trans* e intersex).

Lo annunciano le associazioni gay, lesbiche, bisessuali, trans* e intersex dell’Umbria che fanno parte del coordinamento insieme ad   Agedo Terni, Amelia Pride, Esedomani Terni, Famiglie Arcobaleno e Omphalos Lgbti.

Diritti in prima fila

“L’Umbria Pride nasce dalla volontà di coordinamento delle principali realtà Lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, trans* e intersex) umbre – dichiarano i portavoce delle cinque organizzazioni – lo scopo è quello di promuovere i diritti della nostra comunità regionale e di favorirne il benessere e le rivendicazioni tramite l’organizzazione del Pride regionale e di eventi, manifestazioni, campagne e iniziative ad esso collegate. Il coordinamento Umbria Pride si pone l’obiettivo di parlare di diritti e rispetto delle differenze in tutti i territori della nostra regione, anche fuori dai grandi centri, incentivando la nascita di nuove realtà di aggregazione che perseguono gli stessi scopi del coordinamento e mettendo in rete quelle realtà già esistenti”.
“Le rivendicazioni del coordinamento – continuano gli organizzatori – sono quelle proprie del Movimento LGBTI+ italiano ed in quanto tali sono intersezionali alle lotte femministe, dei lavoratori e delle lavoratrici, antifasciste, ecologiste, antirazziste, antiabiliste ed in generale laiche e progressiste, nella piena convinzione che soltanto la piena espressione dei diritti sociali e di quelli civili garantisca la dignità e la realizzazione personale

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]