CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, ricoverato in terapia intensiva l’imam di Perugia

Perugia Cronaca e Attualità

Coronavirus, ricoverato in terapia intensiva l’imam di Perugia

Redazione
Condividi

PERUGIA – Fra i ricoverati in terapia intensiva ed in rianimazione per Coronavirus c’è anche Mohamed Abel Qader, imam della comunità musulmana di Perugia. A confermare la notizia è il sindaco Andrea Romizi che  in una nota esprime vicinanza al religioso: “Il mio pensiero va all’Imam e a tutti i nostri concittadini che lottano contro il Covid, affinché possano superare presto le difficoltà – ha sottolineato Romizi – stiamo vivendo un momento particolarmente critico e complesso in cui è fondamentale essere uniti e solidali”.

In tanti stanno mandando messaggi di vicinanza sia a lui che alla figlia Sumaya, consigliera comunale del Pd a Milano che sempre via social ha scritto “Un grazie sincero al Sindaco di Perugia –  per le sue parole rivolte a papà e a tutte le persone gravemente colpite dal covid”

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere