CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, nessun positivo in Umbria, ma due guariti. Marsciano, la sindaca Mele: “Obbligo comunicazione ospiti”

Cronaca e Attualità Regione

Coronavirus, nessun positivo in Umbria, ma due guariti. Marsciano, la sindaca Mele: “Obbligo comunicazione ospiti”

Redazione
Condividi

PERUGIA – Non ci sono nuovi positivi, ma altri due guariti dal Coronavirus nelle ultime 24 ore in Umbria. La situaizone è quindi di 22 attuali positivi, dei quali 5 a Perugia, 4 a Terni, 2 a Corciano, Marsciano, Trevi e Castel Ritaldi, uno a Città di Castello, Orvieto e Ficulle. Sempre sette i ricoverati (4 a Terni e 3 a Perugia), di cui nessuno in terapia intensiva.

Marsciano A Marsciano, dove due turisti belgi sono risultati positivi, il sindaco Francesca Mele ha emesso una ordinanza che obbliga tutte le strutture ricettive a comunicare entro le 24 ore dall’arrivo di ospiti e turisti i dati essenziali inerenti le generalità e la provenienza dei soggetti alloggiati non solo alla Questura di Perugia ma anche al Comune, mediante posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo comune.marsciano@postacert.umbria.it. Alle stesse strutture ricettive è stata inviata anche  una circolare in cui si ricordano: le linee guida anti Covid-19 emanate dal Ministero e riguardanti l’attività ricettiva; l’elenco dei Paesi ai cui cittadini è fatto divieto di ingresso in Italia; i contatti per la reperibilità (h24) del Centro operativo comunale (Coc), che è a disposizione delle strutture per dare informazioni e assistenza sull’attuazione delle linee guida, e il numero verde sanitario della Regione Umbria che è 800636363. Mele chiede l’introduzione dei tamponi obbligatori per chi arriva in Umbria dall’estero, per qualunque motivo.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere