martedì 11 Maggio 2021 - 06:02
18.8 C
Rome

Coronavirus, Legacoop stanzia 66 mila euro per attrezzature sanitarie

PERUGIA – Legacoop Umbria attraverso la solidarietà delle sue cooperative associate destinerà 66 mila euro per l’acquisto di attrezzature sanitarie necessarie a fronteggiare il diffondersi dell’epidemia. La donazione effettuata alla protezione civile della Regione Umbria servirà a rafforzare le dotazioni per l’assistenza dei pazienti.

Aiuto ai deboli “La cooperazione, che trova nella solidarietà, nella mutualità e nel legame con il proprio territorio le ragioni più forti e profonde della propria identità, intende essere così parte attiva dello sforzo che le istituzioni della nostra Regione e in primo luogo il servizio sanitario regionale stanno compiendo nella difficile sfida dell’assistenza e della cura dei pazienti di Coronavirus. Oltre, ad essere in prima linea”, come evidenzia il presidente Dino Ricci con i propri soci nel garantire i servizi essenziali.

Impegnati  “Siamo cooperatori e cooperatrici impegnati con i nostri soci e lavoratori, anche in questo momento di emergenza sanitaria, nel garantire assistenza alle fasce più fragili della società, a garantire i beni di prima necessità nelle case attraverso la Gdo, la filiera agroalimentare, i trasporti, la logistica. Siamo presenti negli ospedali per mantenerli puliti e sanificati, per garantire il loro funzionamento, dalle cucine alle centrali termiche. La cooperazione non si ferma, a servizio di tutti e per tutti, mette in campo le proprie energie per contribuire alla tenuta economica e sociale del Paese. Insieme, con sacrificio, competenza e solidarietà, prova a tenere accesa la speranza per una ripartenza che non lasci indietro nessuno”.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi