CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Coronavirus, dalla Usl 2 team di psicologici per sostenere medici e cittadini

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Coronavirus, dalla Usl 2 team di psicologici per sostenere medici e cittadini

Redazione
Condividi
Uno psicologo al lavoro
Uno psicologo al lavoro

TERNI – La Usl 2 attiva il team Filo diretto psicologico Covid19. Scendono in campo gli psicologi dell’unità sanitaria competente per tutta la provincia di Terni, più i comprensori di Spoleto e Foligno. Dal 19 marzo sarà attivato il servizio per supportare gli operatori sanitari in prima linea, i pazienti in quarantena e i familiari dei pazienti ricoverati.

Un team Il progetto aziendale è coordinato dalla dottoressa Paola Angelucci e prevede l’organizzazione di un turno di reperibilità telefonica attivato da centralino dell’ospedale di Spoleto (0743.2101 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 16).

La linea “La linea di supporto psicologico, attiva e dedicata esclusivamente all’emergenza coronavirus – spiega il commissario straordinario Massimo De Fino – offre la possibilità di parlare e confrontarsi con un esperto psicologo che possiede delle competenze specifiche sulle reazioni traumatiche, favorisce e velocizza il tempo di risoluzione delle reazioni stesse in un numero più elevato di persone, previene la strutturazione di disagi più significativi”. Per la Usl 2  “l’intervento psicologico in una situazione di grande vulnerabilità diventa infatti un fattore protettivo del sistema psichico delle persone per renderlo più capace di adattarsi e di reagire, limitare comportamenti disfunzionali, percezione d’impotenza, paura e ansia con conseguente decremento delle difese immunitarie, particolarmente importanti in questo momento”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere