CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, la bella iniziativa di Alviano: i volontari consegnano anche libri

Cronaca e Attualità Terni

Coronavirus, la bella iniziativa di Alviano: i volontari consegnano anche libri

Redazione
Condividi

TERNI – I volontari della Protezione civile si fanno in quattro anche per la cultura. Sì, perché oltre alla distribuzione di mascherine, della spesa alimentare e dei farmaci, che avviene in ogni comune dell’Umbria, c’è anche un piccolo borgo dove i soccorritori consegnano e ritirano anche i libri della biblioteca per alleggerire la quarantena dei propri concittadini. Succede ad Alviano dove l’iniziativa è stata illustrata dal sindaco Giovanni Ciardo, che ha avviato la collaborazione con l’associazione Biblioteca dei libri Salvati: «Prima di portarli nelle case, i libri saranno sanificati». Il servizio è stato attivato il 9 aprile e chi è interessato può entrare  accedere virtualmente alla banca dati della biblioteca attraverso, dove possono essere scelti al massimo due volumi alla volta. Per prenotare la consegna è sufficiente inviare una mail all’indirizzo della bibliotecadialviano@gmail.com
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere