domenica 29 Maggio 2022 - 09:46
16.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Coronavirus in Umbria, registrati 2.211 casi e altri sette vittime: guariti a quota 2.554

L’aggiornamento della Regione è di venerdì 21 gennaio 2022: il dato è relativo a 16.153 tamponi presi in esame

PERUGIA – Sono 2.211 i nuovi casi di Coronavirus in Umbria registrati nelle ultime 24 ore. L’aggiornamento della Regione è di venerdì 21 gennaio 2022. Il dato è relativo a 16.153 tamponi presi in esame, 3.874 tamponi molecolari (totale 1.431.446) e 12.279 antigenici (totale 1.839.187), per una percentuale di positivi pari al 13,68% (giovedì 20 gennaio era stata del 12,79%). Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 2.554 (totale 110.654). Si registrano purtroppo 7 ulteriori decessi di persone positive al virus, relativi ai territori di Amelia, Attigliano, Gualdo Tadino, Narni, Spello, Terni e Umbertide, per un totale che sale a 1.584. In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 25.599 (-350). Dall’inizio della pandemia sono state riscontrate 137.837 positività (+2.211).

I ricoveri

Alla mattinata di venerdì 21 gennaio 2022 le persone affette dal virus ricoverate negli ospedali umbri sono 208 (-5) di cui 12 (+1) in terapia intensiva. Così i singoli ospedali: Perugia 78 ricoveri (-3) di cui 5 (invariato) in intensiva; Terni 43 ricoveri (-2) di cui 7 (+1) in Terapia intensiva; Foligno 31 ricoveri (-1), nessuno in Terapia intensiva; Città di Castello 23 ricoveri (invariato), nessuno in Terapia intensiva; Pantalla 20 ricoveri (-1), nessuno in Terapai intensiva; Branca 13 ricoveri (+2), nessuno in Terapia intensiva. In isolamento contumaciale ci sono 25.391 persone (-345).

Vaccinazioni

Alle ore 8 di venerdì 21 gennaio 2022 risultano somministrate 1.829.549 dosi di vaccino in Umbria (+10.736, erano 1.818.813 alle ore 8 di giovedì 10 gennaio), pari al 99,8% delle dosi disponibili (1.833.071, +12.000). Prima dose per 724.847 soggetti (+891) pari all’84,09% della popolazione avente diritto. Ciclo vaccinale completo per 713.627 persone (+869), pari all’82,73% della popolazione avente diritto. Terza dose per 423.041 soggetti (+8.494), pari al 49,34% della popolazione avente diritto.

La situazione nelle scuole

Aumentano ancora le classi in isolamento sul territorio regionale umbro. Nell’aggiornamento lanciato dalla Regione venerdì mattina sono segnalate 226 classi in isolamento: sono più del doppio rispetto al numero registrato lo scorso martedì. La maggior parte (160) fanno riferimento al territorio della Usl Umbria 1, le restanti 68 alla Usl Umbria 2. In testa c’è Perugia che ha 62 classi in isolamento. Seguono Terni (42), Castiglione del Lago (15), Marsciano (13), Todi (12) e Bastia Umbra (11). In maggior misura sono coinvolte nidi e scuole per l’infanzia (105), poi elementari (68), medie (21), superiori (21), omni-comprensive (11) e scuolabus (2). 

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]