domenica 14 Agosto 2022 - 23:14
30.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Coronavirus in Umbria, registrati 101 casi e 79 guariti: un decesso, sessanta ricoveri

L’aggiornamento della Regione è di sabato 27 novembre: il dato è relativo a 10.599 tamponi presi in esame

PERUGIA – Sono 101 i nuovi casi di Coronavirus in Umbria registrati nelle ultime 24 ore: l’aggiornamento della Regione è di sabato 27 novembre. Il dato è relativo a 10.599 tamponi presi in esame, 2.562 tamponi molecolari (totale 1.240.666) e 8.037 antigenici (totale 1.201.426), per una percentuale di positivi pari allo 0,95% (venerdì 26 novembre era stata dello 0,79%). Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 79 (totale 64.182). Si registra purtroppo un ulteriore decesso di persona positiva al virus, relativo al territorio di Perugia, per un totale che sale a 1.483. In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 1.673 (+21). Dall’inizio dell’epidemia sono state riscontrate 67.338 positività (+101). Alla mattinata di sabato le persone affette dal virus ricoverate negli ospedali umbri sono 60 (+2) di cui 7 (invariato) in Terapia intensiva.

Vaccinazioni

Alle ore 8 di sabato 27 novembre risultano somministrate 1.323.702 dosi di vaccino in Umbria (+958, erano 1.322.744 alle ore 8 di venerdì 26 novembre), pari all’88,41% delle dosi disponibili (1.497.246, +22). Ciclo vaccinale completo per 682.616 persone (+494), pari all’84,43% della popolazione avente diritto. Prima dose per 693.558 soggetti (+367) pari all’85,83% della popolazione avente diritto. Terza dose per 96.908 soggetti (+4.363), pari al 12,02% della popolazione avente diritto.

Lunedì prenotazioni al via  e vaccine day

La Regione continua la programmazione delle vaccinazioni per garantire la massima adesione della popolazione, sia per quanti fino ad ora non hanno aderito, che per coloro i quali intendono procedere alla somministrazione della terza dose. Domenica 5 e domenica 12 dicembre si terranno i due vaccine day dedicati alle terze dosi per le categorie previste dal Ministero e che che abbiano concluso il ciclo primario da almeno 150 giorni. In queste due domeniche punti vaccinali territoriali della regione saranno aperti ed accoglieranno i cittadini senza prenotazione a partire dalle 14.30 e per tutto il pomeriggio, mentre la mattina si effettueranno le somministrazioni regolarmente prenotate. A partire da lunedì 29 novembre saranno aperte le agende per la prenotazione dei vaccini, sia per i due vaccine day, che per le agende quotidiane della seconda metà di dicembre. Per la programmazione ordinaria, al fine di evitare sovraffollamento l’organizzazione prevede che vi siano percorsi separati per coloro che effettuano la prenotazione e coloro che invece si presenteranno direttamente ai punti vaccinali senza prenotazione. A questi ultimi saranno riservati degli orari specifici, indicati sul portale https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/tutte-informazioni-vaccinazione-covid-19-umbria, con indicazione anche del numero massimo di soggetti senza prenotazione che verranno accettati nei punti vaccinali, in modo da garantire a tutti la somministrazione del vaccino.

Nelle scuole

Sono 92 gli alunni delle scuole umbre positivi al Covid (65 nella primaria), secondo i dati della Regione aggiornati a venerdì 26: erano 73 martedì scorso, giorno dell’ultimo rilevamento. Sono 13 i positivi tra il personale scolastico (12 martedì) e 19 i cluster (15). Le clssi in isolamento sono attualmente 39, mentre erano 30 lo scorso martedì.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]