CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus in Umbria, altri due casi nelle ultime 24 ore a Perugia e Castel Ritaldi

EVIDENZA Perugia Terni

Coronavirus in Umbria, altri due casi nelle ultime 24 ore a Perugia e Castel Ritaldi

Redazione
Condividi
Un medico
Un medico
PERUGIA – Stando all’ultimo bollettino diramato dalla Regione in Umbria nelle ultime 24 ore sono stati riscontrati di nuovi contagi. Sono uno a Perugia e l’altro a Castel Ritaldi. Gli attualmente positivi nella nostra regione salgono a 19. Entrambi sono asintomatici e vengono tenuti in isolamento contumaciale. Il totale dei casi sale dunque a 1.456, mentre i deceduti restano 80. I guariti finora sono stati 1.357 con altri 5 guariti clinicamente, cioè senza più sintomi in attesa ancora del doppio tampone negativo. Non cambia la situazione negli ospedali: sei i ricoverati, di cui quattro a Terni e due a Perugia. Nessuno in terapia intensiva.

Il quadro Gli attualmente positivi sono 7 a Terni, 3 a Città di Castello, 2 a Perugia e Trevi, uno a Orvieto, Ficulle e Castel Ritaldi più altri 2 di fuori regione. Tra questi c’è la donna peruviana, ricoverata nel reparto di Malattie infettive a Perugia, per cui le autorità sanitarie siciliane hanno rivelato che si prostituiva nel Ragusano, chiedendo ai clienti di farsi avanti per sottoporsi a controlli. Trasferita a Foligno, si era presentata in ospedale con la febbre ed è stata sottoposta poi a tampone. Qui ha detto di essere una badante.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere