CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus in Umbria, ci sono altri diciannove casi positivi con 421 tamponi analizzati

EVIDENZA Perugia Terni

Coronavirus in Umbria, ci sono altri diciannove casi positivi con 421 tamponi analizzati

Redazione
Condividi

Un laboratorio medico

PERUGIA – La curva al rialzo della pandemia non si ferma: ci sono altri 19 casi di persone risultate positive dopo i 72  casi rilevati domenica: 421 il numero dei tamponi analizzati. Un numero basso, dunque.  Il quadro emerge lunedì dall’aggiornamento della dashboard della Regione che segna anche una nuova, seppur lieve, crescita dei ricoverati anche in Terapia intensiva. In particolare a fronte di 711 attualmente positivi, gli ospedali dell’Umbria stanno curando 47 pazienti, uno in più rispetto a domenica, e di questi cinque hanno avuto bisogno della Terapia intensiva, uno in più rispetto a domenica. Otto i pazienti guariti nelle ultime 24 ore, che fanno salire a 1.898 il numero delle persone che dall’inizio della pandemia sono scampate al virus con il doppio tampone negativo.

Il quadro I 711 attualmente positivi sono così distribuiti sul territorio regionale: 215 residenti a Perugia (+2), 106 a Terni, 56 di fuori regione (-1), 36 a Bastia, 31 a Foligno (-2), 27 a Spoleto, 26 a Corciano (+1), 20 a Assisi,19 a Città di Castello (+1), 15 a Panicale, 12 a Gualdo Tadino (+4), 10 a Orvieto e Narni (+1), 9 a Magione, 8 a Sellano e Fossato di Vico, 6 a Todi, Bettona, San Giustino (+1) e Gubbio (+1), 5 a Norcia e Gualdo Cattaneo, 4 a Sigillo, Citerna, Città della Pieve, Passignano, Marsciano (+2) e Umbertide (+1), 3 a Bevagna (-1), Massa Martana, Attigliano, Spello e Nocera, 2 a Collazzone (-1), Amelia, Stroncone, Sant’Anatolia di Narco, Polino, Trevi, Piegaro, Arrone e Castiglione del Lago (+1), 1 a San Gemini, San Venanzo, Pietralunga, Montefranco, Montecchio, Montecastrilli, Guardea, Giano, Castel Ritaldi, Cannara, Alviano e Deruta (+1).

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere