CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Coronavirus in Umbria, altri 12 nuovi casi: a Terni positiva bidella e altre due operatrici Ata

EVIDENZA Perugia Terni

Coronavirus in Umbria, altri 12 nuovi casi: a Terni positiva bidella e altre due operatrici Ata

Redazione
Condividi

Un medico in corsia

PERUGIA – Sono 12 i nuovi casi di positività al Covid accertati in Umbria nelle ultime 24 ore, portando a 1.928 il totale. Emerge dai dati aggiornati dalla Regione sul suo sito. Si registrano due ricoverati in più (17), due in intensiva. Segnalati tre nuovi guariti, 1.476 totali, mentre rimangono 81 i morti. Gli attualmente positivi passano così da 362 a 371. Nell’ultimo giorno sono stati eseguiti 565 tamponi, 165.993 dall’inizio della pandemia.

Il quadro Le nuove positività riguardano i territori comunali di Cannara (2), Citerna (1), Città di Castello (4), Passignano sul Trasimeno (1), Terni (5). Le guarigioni sono invece relative a Bastia Umbra (1), Collazzone (1) e Panicale (1).Le persone attualmente ricoverate con Covid in Umbria sono 17 (+2). Di queste, 10 (=) al ‘Santa Maria’ di Terni (1 in terapia intensiva) e 7 all’ospedale di Perugia (+2, 1 in intensiva). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.757 (-144) mentre sono usciti dalla misura in 36.676 (+255).

Bidella A Terni positiva una bidella ed due  dipendenti Ata. Lo comunica la Asl: “Le due donne di 57 e 59 anni – si legge – sono stati individuate tramite contact tracing effettuato tempestivamente dai sanitari del servizio di igiene e sanità pubblica della Usl diretto dalla dottoressa Luisa Valsenti. I due soggetti presentano sintomatologia lieve e si trovano in isolamento contumaciale presso il proprio domicilio. Il terzo caso riguarda una soggetto di 29 anni, residente a Terni, con sintomatologia lieve, venuto a contatto con persone positive provenienti e residenti all’estero. È in isolamento domiciliare contumaciale”. Le due donne lavorano nella stessa scuole dove era stata trovata positiva una bidella.