venerdì 18 Giugno 2021 - 23:48
31.9 C
Rome

Coronavirus in Umbria, 21 i nuovi casi ma ci sono ancora due vittime

Secondo il bollettino le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 66 (totale 54.032)

PERUGIA – Secondo il bollettino di mercoledì 9 giugno della Regione sono 21 i nuovi casi di Coronavirus in Umbria registrati nelle ultime 24 ore. Il dato è relativo a 1.792 tamponi presi in esame, per una percentuale di positivi pari all’1,17% (martedì 8 giugno era stata dello 0,56%). Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 66 (totale 54.032). Si registra purtroppo un altro decesso, relativo al territorio di Spoleto, per un totale che sale a 1.406. In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 1.151 (-46). Dall’inizio dell’epidemia sono state riscontrate 56.589 positività (+21).

Ricoveri Alla mattinata di mercoledì le persone affette dal virus ricoverate negli ospedali umbri sono 47 (-2) di cui 5 (invariato) in terapia intensiva. Così i singoli ospedali: Perugia 25 ricoveri (invariato) di cui 5 (invariato) in intensiva; Terni 10 ricoveri (invariato), nessuno in intensiva; Pantalla 12 ricoveri (+2), nessuno in intensiva; Città di Castello nessuno ricovero (-3); Foligno nessun ricovero (-1). In isolamento fiduciario ci sono 909 persone (-47).

Vaccinazioni Alle ore 8.30 di mercoledì 9 giugno risultano somministrate 586.368 dosi di vaccino in Umbria (+7.417, erano 401.102 alle 8.30 di martedì 8 giugno), pari al 95,11% delle dosi disponibili (616.495). Ad aver completato il ciclo vaccinale in Umbria sono 186.527 soggetti, vale a dire il 24% della popolazione vaccinabile.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi