CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus in Umbria, 18 nuovi casi: ma solo 2 in più hanno avuto bisogno del ricovero

EVIDENZA Perugia Terni

Coronavirus in Umbria, 18 nuovi casi: ma solo 2 in più hanno avuto bisogno del ricovero

Redazione
Condividi
Un medico durante un tampone
Un medico durante un tampone

PERUGIA – Dopo i 22 di ieri e i 17 di giovedì, sono 18 i nuovi casi di coronavirus accertati nell’ultimo giorno in Umbria.Fra questi c’è anche l’operatrice esterna dell’ospedale di Terni di ritorno dalle vacanze.  Invariato il numero dei guariti (1.393). Arrivano quindi a 147 gli attualmente positivi secondo i dati ufficiali pubblicati nel sito della Regione. Soltanto due dei 18 nuovi contagiati hanno avuto bisogno del ricovero. Sono quindi complessivamente 13 i pazienti con il Covid nelle strutture sanitarie umbre, di cui uno in terapia intensiva. Stabili a 80 i morti. Sono 1.428 le persone in isolamento. Stando al bollettino diramato sabato 22 dalla Regione nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1.378 nuovi tamponi.

Assisi Ad Assisi invece la situazione legata al piccolo cluster che sta interessando il Sacro convento va verso una definitiva normalizzazione “Oltre agli otto giovani novizi completamente guariti – dice il direttore della sala stampa, padre Enzo Fortunato– escono dall’isolamento fiduciario i quasi 60 frati presenti al Sacro convento in questo periodo, che sono risultati negativi al secondo tampone. Essi, mai toccati dal contagio, possono tornare alle normali attività”. Negli scorsi giorni erano 18 i religiosi presenti risultati positivi e restano in totale isolamento 14 frati che attendono per la settimana prossima un nuovo test virologico.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere