domenica 5 Dicembre 2021 - 09:49
14.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Coronavirus in Umbria, 110 casi e 117 guariti: ricoveri stabili ma altri due decessi

L’aggiornamento della Regione è di mercoledì 24 novembre: il dato è relativo a 10.046 tamponi presi in esame

PERUGIA – Sono 110 i nuovi casi di Coronavirus in Umbria registrati nelle ultime 24 ore: l’aggiornamento della Regione è di mercoledì 24 novembre. Il dato è relativo a 10.046 tamponi presi in esame, 2.705 tamponi molecolari (totale 1.232.906) e 7.341 antigenici (totale 1.176.629), per una percentuale di positivi pari all’1,00% (martedì 23 novembre era stata dello 0,50%). Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 117 (totale 63.933). Si registrano purtroppo due ulteriori decessi di persone positive al virus, relativo ai territori di Castel Giorgio e Massa Martana, per un totale che sale a 1.481. In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 1.636 (-9). Dall’inizio dell’epidemia sono state riscontrate 67.050 positività (+110). Alla mattinata di mercoledì le persone affette dal virus ricoverate negli ospedali umbri sono 54 (invariato) di cui 7 (invariato) in terapia intensiva.

Vaccinazioni

Alle ore 8 di martedì 23 novembre risultano somministrate 1.321.128 dosi di vaccino in Umbria (+808, erano 1.320.320 alle ore 8 di martedì 23 novembre), pari all’88,24% delle dosi disponibili (1.497.224). Ciclo vaccinale completo per 681.225 persone (+459), pari all’84,32% della popolazione avente diritto. Prima dose per 692.603 soggetti (+255) pari all’85,76% della popolazione avente diritto. Terza dose per 84.505 soggetti (+3.552), pari al 10,48% della popolazione avente diritto.

Nelle scuole

Leggera crescita di alunni positivi al Covid nelle scuole dell’Umbria, 73 al 23 novembre contro i 57 di quattro giorni prima. In base ai dati aggiornati dalla Regione le classi in isolamento sono ora 30, sette in più, mentre i contatti stretti in quarantena sono 615 contro i 501 della precedente rilevazione. Quindici i cluster individuati, più tre, mentre tra il personale i casi di positività sono 12, tre in meno.

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi