CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Coronavirus in Umbria, impennata di casi: 729 nuovi contagiati, frenano i ricoveri

Perugia Cronaca e Attualità Terni

Coronavirus in Umbria, impennata di casi: 729 nuovi contagiati, frenano i ricoveri

Redazione
Condividi
Un reparto di Terapia intensiva
Un reparto di Terapia intensiva

PERUGIA – Fanno registrare una nuova impennata i nuovi casi nella giornata di venerdì di Covid in Umbria, 729 contro i 694 di giovedì, 9.696 totali, a fronte dei quali però corrisponde un aumento minino (non accadeva da settimane) dei ricoverati in ospedale, passati da 301 a 302 e da 41 a 42 in intensiva. Emerge dai dati aggiornati della Regione. Ci sono però altri due morti, 121, e 132 guariti, 3.404, con gli attualmente positivi passati da 5.576 a 6.171. Analizzati nell’ultimo giorno 3.487 tamponi, 294.451 dall’inizio della pandemia.

Il quadro Alla mattinata di venerdì le persone affette dal virus ricoverate negli ospedali umbri sono 302 (+1) di cui 42 (+1) in terapia intensiva. Così i singoli ospedali: Perugia 99 ricoverati (+1) di cui 19 (+1) in intensiva; Terni 79 ricoveri (-2) di cui 16 (invariato) in intensiva; Pantalla 39 ricoveri (invariato), nessuna intensiva; Città di Castello 36 ricoveri (invariato) di cui 7 (invariato) in terapia intensiva; Foligno 32 ricoveri (-1), nessuna intensiva; Spoleto 17 (+3), nessuna intensiva. In isolamento fiduciario ci sono 8.019 persone (+514), mentre sono sin cui usciti dalla misura in 55.525 (+508).

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere