CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, Bassetti si è aggravato ed è stato trasferito in terapia intensiva

Perugia Cronaca e Attualità

Coronavirus, Bassetti si è aggravato ed è stato trasferito in terapia intensiva

Redazione
Condividi
Il cardinale Gualtiero Bassetti
Il cardinale Gualtiero Bassetti
PERUGIA – Il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, già risultato positivo al Coronavirus nei giorni scorsi e poi ricoverato, nella notte è stato trasferito in rianimazione,  nel reparto di massima gravità del Santa Maria della Misericordia. Il cardinale, a cui è stata riscontrata una polmonite bilaterale ha avuto bisogno di essere traferito nel repartodi massima gravità durante la notte a frotne di un peggioramento dei parametri vitali. Bassetti era risultato positivo al Coronavirs la scorsa settimana ed era rimasto nin Curia con sintomi influenzali e febbre. Poi venerdì, dopo una visita di controllo, era stato ricoverato in medicina interna. Lunedì il peggioramento.

La preghiera Il presidente della Conferenza Episcopale Umbra monsignor Renato Boccardo Arcivescovo di Spoleto-Norcia, insieme con i Vescovi della Regione, invita la comunità cristiana a formare una intensa catena di preghiera per chiedere il conforto e l’assistenza divina per il Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della CEI, invocando l’intercessione di Santa Teresa di Gesù Bambino, particolarmente cara al Cardinale. La preghiera raggiunga anche tutti i malati, le loro famiglie e gli operatori sanitari e chieda che la situazione difficile che stiamo affrontando non esasperi gli animi e generi manifestazioni violente di protesta, salvaguardi il lavoro, garanzia necessaria per la vita delle famiglie, e susciti cammini di solidarietà, di giustizia e di pacificazione.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere