CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Massima attenzione agli sciacalli dei tamponi, sanificazioni e raccolte fondi

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Massima attenzione agli sciacalli dei tamponi, sanificazioni e raccolte fondi

Redazione
Condividi
La disperazione di un'anziana
La disperazione di un'anziana

CASCIA – Raggiri su tamponi, sanificazioni e raccolte fondi. Sono alcune delle truffe tentate durante l’emergenza coronavirus segnalate ai carabinieri e al sindaco di Cascia, Mario De Carolis, che ha quindi allertato la cittadinanza sul rischio che all’altro capo della cornetta si trovi uno sciacallo della pandemia.

Telefonate In base a quanto emerge, nel borgo di Santa Rita diversi residenti avrebbero segnalato telefonate sospette da parte di soggetti che chiedono di fissare un appuntamento per effettuare il tampone. In questo caso, De Carolis ricorda che il test per il coronavirus viene effettuato soltanto da personale sanitario della Usl autorizzato all’operazione e in ogni caso l’esame viene concordato con i medici di famiglia. Ai carabinieri, però, sono state riferite anche telefonate sospette per la sanificazione delle abitazioni o, peggio ancora, per donazioni finalizzate a presunte raccolte fondi dedicate al personale sanitario.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere