CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, era ricoverato in Umbria ora esce dalla fase acuta e può tornare a Bergamo

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Coronavirus, era ricoverato in Umbria ora esce dalla fase acuta e può tornare a Bergamo

Redazione
Condividi

L'elicottero dell'eliosoccorso

CITTA’ DI CASTELLO– Lo avevano trasferito in Umbria, perchè nella sua città Bergamo, non c’erano più posti e dall’11 marzo è stato curato dai medici e dagli infermieri di Città di Castello, dove era giunto dal ‘Papa Giovanni XXIII’ . Dopo una lunga degenza, ha superato la fase acuta della polmonite da Coronavirus e secondo quanto dice la As Umbria 1, stato possibile garantire il ritorno del paziente nella sua regione di origine, dove potrà proseguire le cure successive alla fase acuta”. La direzione di presidio dell’ospedale di Città di Castello “ringrazia tutti gli operatori sanitari coinvolti nella gestione del caso e nella realizzazione del trasferimento, nonché i vigili del fuoco e la polizia municipale di Città di Castello per la collaborazione”