CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Mamma e figlia cinesi donano mascherine e bottigliette igenizzante

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Mamma e figlia cinesi donano mascherine e bottigliette igenizzante

Redazione
Condividi
Mascherine di protezione
Mascherine di protezione
CITTA’ DI CASTELLO – Generosità ai tempi del Coronavirus. Una donna cinese accompagnata dalla figlia dopo aver atteso il proprio turno allo sportello dei servizi demografici del comune di Città di Castello di via XI Settembre per rinnovare documenti ed espletare altri servizi ha regalato agli increduli dipendenti una dotazione di mascherine, bottigliette di igienizzante ed altri presidi sanitari indispensabili in questo momento di emergenza soprattutto per chi si trova a contatto con il pubblico. “Siamo rimasti sorpresi e commossi – ha detto Daniela Salacchi, responsabile dei servizi demografici del Comune – per la gentilezza di questo gesto che rimarrà per sempre dentro di noi e ci porteremo dietro come ricordo indelebile di questo momento difficile che stiamo vivendo. Mamma e figlia ci hanno fatto una sorpresa che ci sprona ancora di più ad andare avanti”.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere