martedì 24 Maggio 2022 - 01:29
21.8 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Coronavirus, adesso in Valnerina vaccino fatto anche a domicilio

Sono infatti partite le sedute negli hub predisposti dai Comuni e a domicilio degli assistiti che hanno difficoltà a raggiungere i punti di somministrazione di Norcia e Cascia

NORCIA – Regione, Esercito, Usl Umbria 2 e amministrazioni municipali sono impegnati nei comuni della Valnerina per raggiungere tutti i cittadini e rendere più efficace e capillare la campagna di vaccinazione contro il Covid. Sono infatti partite le sedute negli hub predisposti dai Comuni e a domicilio degli assistiti che hanno difficoltà a raggiungere i punti di somministrazione di Norcia e Cascia. L’Usl sottolinea in una nota un impegno che si rinnova anche in questa fase caratterizzata dalla prevalenza della nuova variante omicron e dalla conseguente necessità di garantire la massima copertura vaccinale alla popolazione. I centri interessati sono Preci, Sellano, Cerreto di Spoleto e Poggiodromo. Seguiranno ulteriori sedute vaccinali in tutta l’area dell’alta e della bassa Valnerina.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]