CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, 26 nuovi positivi in Umbria: a Terni contagiati madre e figli, a Piegaro famiglia di rientro dall’estero

EVIDENZA Extra

Coronavirus, 26 nuovi positivi in Umbria: a Terni contagiati madre e figli, a Piegaro famiglia di rientro dall’estero

Redazione
Condividi

Due medici in corsia

PERUGIA – Ci sono anche mamma e figli (rispettivamente 6 e 3 anni) fra i 26 nuovi positivi registrati nella giornata di Domenica 6 settembre, alle ore 9.26, nel bollettino delle ultime 24 ore.  Il numero degli attuali positivi sale così a 362 (+20) mentre le guarigioni a 1.473 (+6). Dall’inizio dell’emergenza sono 1.916 i casi totali (+26) riscontrati sul territorio regionale, numero che comprende guarigioni e decessi, quest’ultimi fermi a 81. Calo nei tamponi eseguiti rispetto agli ultimi giorni: 1.220 per un totale di 165.428 test. In isolamento ci sono 1.901 persone (-63 rispetto a sabato) mentre sono sin qui usciti dalla misura in 36.421 (+281).

La famiglia. La madre, ternana, 40 anni, era risultata positiva venerdì. Ora la positività è toccata ai due figli, un maschio di 6 anni che gioca a calcio con una squadra giovanile cittadina e la sorellina di 3 anni.. Entrambi, dopo aver trascorso alcuni giorni nella seconda casa di famiglia nella zona di Montecchio (Terni), sono stati sottoposti a tampone rinofaringeo nell’ambito delle attività di contact tracing effettuate dal servizio di igiene e sanità pubblica dell’azienda sanitaria Usl Umbria 2.I due bambini sono totalmente asintomatici e il papà è risultato negativo al tampone. La famiglia ternana si trova in isolamento domiciliare contumaciale ed è seguita dal medico curante e dalle Usca della Usl 2 di Terni.

Piegaro. A Piegaro una famiglia di 4 persone contagiate, 7 in isolamento. “I quattro positivi – spiega il Comune – sono persone dello stesso nucleo familiare rientrate dall’estero e che sono già state sottoposte ad isolamento. A questa famiglia va la nostra massima vicinanza e collaborazione. Un grande ringraziamento al lavoro scrupoloso e attento del dipartimento digiene e dell’unità Usca del distretto del Trasimeno e della nostra polizia Locale. Questa situazione, assolutamente sotto controllo, deve servire per ricordarci di rispettare le misure di cautela, soprattutto nei luoghi aperti al pubblico: distanza fisica, mascherina e igiene delle mani”

Le nuove positività si trovano:  fuori regione 3, Perugia 1, Gubbio 1, Foligno 3, Bastia Umbra 1, Norcia 3, Cannara 1, San Giustino 1, Collazzone 1, Cascia 2, Spello 1, Bevagna 3, Guardea 1, Montecastrilli 1, Piegaro 3. Stabili i ricoveri, sempre 15: 10 all’ospedale di Terni (1 paziente in intensiva) e 5 in quello di Perugia (1 in intensiva).