CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Con l’auto contro un tir sulla Terni-Rieti, gravissimo un quarantaduenne: rischia un braccio

EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Con l’auto contro un tir sulla Terni-Rieti, gravissimo un quarantaduenne: rischia un braccio

Redazione
Condividi

Una eliambulanza

RIETI – E’ gravissimo il quarantaduenne ternano rimasto ferito nell’incidente avvenuto attorno alle 15.45 di oggi lungo la Terni-Rieti, precisamente  tra l’uscita di Greccio e la galleria di Terria, in territorio reatino, nel comune di Contigliano. A dare l’allarme gli automobilisti che hanno assistito alla scena. Si tratta dell’ennesimo incidente lungo una delle strade killer del centro Italia

L’uomo, che viaggiava verso Terni, era alla guida di un Alfa Romeo quando si è schiantato  frontalmente – per cause da accertare – contro un autoarticolato che trasportava carta, il quale dopo aver sfondato il guard rail è finito nella scarpata adiacente la superstrada, ribaltandosi. Lievemente ferito il conducente del tir, un abruzzese, risultato negativo all’alcoltest. Il ternano invece, è stato trasportato con l’elisoccorso del 118  policlinico Gemelli di Roma. Pur essendo la prognosi riservata, rischierebbe l’amputazione di un braccio ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche tre ambulanze, carabinieri, polizia, 118, Vigili del Fuoco .