CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Colussi di Petrignano, sindacati insoddisfatti dopo il confronto con l’azienda

Cronaca e Attualità Assisi Città

Colussi di Petrignano, sindacati insoddisfatti dopo il confronto con l’azienda

Redazione
Condividi

L'esterno della stabilimento 'Colussi' di Petrignano

ASSISI – Totale insoddisfazione e forte preoccupazione per il futuro: è questo il sentimento dei lavoratori della Colussi e delle loro organizzazioni sindacali dopo il confronto che si è tenuto oggi, 14 marzo, presso lo stabilimento di Petrignano di Assisi, con l’azienda, che ha confermato la decisione di trasferire parte della produzione delle fette biscottate (le “Bifette”) presso un altro stabilimento del gruppo. “Decideremo in assemblea come proseguire la mobilitazione – annunciano Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil insieme alla Rsu di Petrignano – mentre sul fronte istituzionale, dopo l’incontro odierno con la sindaca di Assisi chiediamo urgentemente un confronto con la Regione”. I sindacati stigmatizzano con forza “l’ennesimo rinvio a data da destinarsi” della presentazione del piano industriale. “Un piano essenziale che deve mettere in sicurezza l’occupazione nel sito di Petrignano. A questo punto – concludono Flai, Fai e Uila – speriamo che nelle prossime date convenute venga fatta chiarezza perché non è più tempo di rinvii e i lavoratori della Colussi non sono disponibili ad assistere al ridimensionamento di una realtà produttiva fondamentale per il territorio e per l’Umbria”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere