CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Classifica Fimi, “Il diario degli errori” di Michele Bravi è quarta. A Collestrada il 19 Marzo

Eventi Cultura e Spettacolo Alta Umbria Extra

Classifica Fimi, “Il diario degli errori” di Michele Bravi è quarta. A Collestrada il 19 Marzo

Emanuele Lombardini
Condividi

CITTA’ DI CASTELLO- Il suo nuovo album “Anime di carta” uscirà soltanto il 24 febbraio ma intanto Michele Bravi raccoglie i primi frutti del dopo Sanremo. La classifica ufficiale italiana, quella della Fimi, che conteggia streaming, vendite fisiche e digitali su tutti i supporti, vede “Il diario degli errori” al quarto posto, terzo assoluto fra i brani italiani e in particolare fra quelli del Festival. Davanti a lui solo i primi due classificati, ovvero Francesco Gabbani (primo) e Fiorella Mannoia (seconda), mentre Ermal Meta, che gli è arrivato davanti in classifica è solo settimo con “Vietato morire”.

Per lui anche un successo su Spotify, il portale di condivisione musicale, dove ha raggiunto il terzo posto fra i brani più ascoltati in Italia. Picco del quinto posto invece su Itunes. Bene anche il riscontro radiofonico. Su Radioairplay, dove il calcolo delle posizioni i basa sul punteggio totale registrato da ciascun brano nei 7 giorni di riferimento, ricavato ponderando il numero dei passaggi rilevati con i dati di ascolto delle diverse fasce orarie delle emittenti monitorate, è al numero 27 assoluto, decimo italiano. Su Earone, invece dove invece la classifica è basata su un punteggio che pondera numero di passaggi, orario e peso delle emittenti, il brano è alla 25 assoluta, 11 italiana.

In store. Intanto, Michele Bravi ha comunicato le date dell’instore, i cosiddetti “firmacopie”, dove incontrerà i fan e firmerà loro gli album appena acquistati. Sarà anche a Perugia il 19  marzo alle 17.30 al Centro Commerciale di Collestrada.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere