sabato 4 Febbraio 2023 - 10:39
-1.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Città di Castello, settantenne tedesca trovata morta in casa: ipotesi omicidio

Sono in corso indagini da parte delle forze dell’ordine. Sul posto il magistrato e il medico legale

CITTA’ DI CASTELLO – Giovedì pomeriggio è stato ritrovato il cadavere di una settantenne di nazionalità tedesca in una casa di Pistrino, a pochi chilometri da Città di Castello. Giovedì pomeriggio la notizia ha fatto il giro del piccolo paese. A dare l’allarme è stata un’amica della donna che da giorni cercava di contattarla. Avuto accesso all’abitazione con l’aiuto dei vigili del fuoco di Città di Castello, i militari dell’Arma giunti sul posto insieme al medico legale, hanno trovato il cadavere. La donna, che abitava nella frazione Pistrino, presentava tumefazioni al volto, segno, hanno riferito i carabinieri, di una possibile colluttazione. Da una prima sommaria ispezione cadaverica, svolta in loco dal medico legale intervenuto con il pubblico ministero, e sulla base dei primi elementi raccolti dalla sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale carabinieri di Perugia, non si può escludere l’omicidio. La salma, cosi come disposto dalla competente Autorità giudiziaria, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Perugia, per una completa autopsia che possa aiutare a far luce sull’accaduto
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]