CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Città di Castello, lavori all’ospedale: la Regione mette un milione di euro

Cronaca e Attualità Alta Umbria Extra EVIDENZA2

Città di Castello, lavori all’ospedale: la Regione mette un milione di euro

Redazione
Condividi

L'ospedale di Città di Castello

PERUGIA – “Un milione di euro, proveniente da fondi statali e regionali, sarà investito per la riqualificazione esterna e infrastrutturale dell’ospedale di Città di Castello, nell’ambito del programma pluriennale straordinario di investimenti in sanità, finalizzati a migliorare la sicurezza delle strutture sanitarie pubbliche”: lo rende noto l’assessore alla Salute, della Regione Umbria, Luca Barberini.

Intervento “L’intervento – spiega – consiste in una serie di opere legate in particolare all’adeguamento del sistema di impermeabilizzazione dell’edificio, della rete fognaria, del parcheggio e della viabilità esterna. L’obiettivo è migliorare la sicurezza e la funzionalità della struttura, garantendo un maggiore comfort per gli utenti e per gli operatori del presidio ospedaliero. Tali lavori andranno a completare quelli attualmente in corso per la ristrutturazione del blocco travaglio-parto, per cui sono stati investiti circa 700mila euro, considerando anche l’acquisto di nuove apparecchiature e arredi sanitari. Tutto ciò mentre sono stati recentemente inaugurati i rinnovati locali per il servizio di endoscopia: oltre 300 metri quadrati completamente riqualificati, per una spesa di oltre 580mila euro fra lavori strutturali, nuove attrezzature e arredi. Sono inoltre previsti l’adeguamento del sistema antincendio dell’ospedale e l’acquisizione di strumenti tecnologici innovativi per la diagnostica. Tutti questi interventi – conclude l’assessore – rientrano nel programma attivato dalla Regione Umbria per riqualificare, ammodernare e soprattutto rendere più sicure le strutture sanitarie regionali”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere