CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Città di Castello, giro di nomine di sacerdoti e diaconi nella diocesi

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Città di Castello, giro di nomine di sacerdoti e diaconi nella diocesi

Redazione
Condividi

Il vescovo Cancian

CITTA’ DI CASTELLO – Entreranno a regime entro il mese di ottobre i cambiamenti disposti, per quanto riguarda sacerdoti e diaconi permanenti, dal vescovo di Città di Castello Domenico Cancian. I provvedimenti, “che mi sembrano necessari per vari motivi, sono stati presi in seguito alla visita pastorale e alle valutazioni – spiega Cancian – emerse negli incontri con il clero e anche con i laici». Da Cancian arriva l’invito, rivolto alle parrocchie, ad accogliere con disponibilità queste decisioni prese per il bene della nostra Chiesa, anche se ciò comporta qualche comprensibile sofferenza”. La visita si concluderà formalmente il 13 novembre, giorno in cui è in programma una celebrazione eucaristica presieduta dal cardinal Angelo Bagnasco; in quell’occasione Cancian consegnerà anche una lettera pastorale. Di seguito i provvedimenti voluti dal vescovo.

Sacerdoti

• ZONA SUD
Vicario Zonale: Don Stefano Sipos (riconfermato)

Up Trestina:
• Don StefanoSipos, parroco di Trestina, Bonsciano e moderatore dell’Up
• Mons. Vinicio Zambri,parroco emerito e collaboratore parrocchiale
• Don Simone Valori, parroco di Promano, Cinquemiglia, Castelvecchio e responsabile della Pastorale giovanile della Zona Sud
• Don Salvatore Luchetti, parroco di Morra, Volteranno e Ronti

• ZONA CENTRO
Vicario Zonale: Don Andrea Czortek

Up Centro Storico:
• Don Alberto Gildoni, parroco della Cattedrale
• Diacono Nicola Testamignaa servizio delle parrocchie di Santa Maria Maggiore e Santa Maria Nova, collaboratore nell’Up e responsabiledella pastorale giovanile della Zona Centro

Up Riosecco-Lerchi-Piosina:
• Mons. Giancarlo Lepri, parroco di Riosecco emoderatore dell’Up

Up Santa Veronica, Madonna del Latte, Graticole, Titta e Badiali
• Don Paolo Bruschi, parroco della Madonna del Latte, moderatore dell’Up e responsabile della pastorale giovanile diocesana
• Don Livio Tacchini, parroco di Graticole
• Don ErmenegildoNyandwi, parroco di Badiali e Titta
• ZONANORD
Vicario zonale: Don Francesco Mariucci(riconfermato)

Up San Giustino-Selci-Lama-Cerbara
• Don Paolino Trani, parroco di Selci e moderatore dell’Up
• Don Filippo Milli, parroco di San Giustino e Cospaia, responsabile della pastorale giovanile della Zona Nord
• Don Jean-ClaudeNzayisenga, vicario parrocchiale di San Giustino e Cospaia.

Diaconi permanenti

Qui di seguito i diaconi permanenti che finora non avevano ricevuto uno specifico incarico pastorale.

1. ZONA SUD
• Urbano Salvi, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Promano, Cinquemiglia, Castelvecchio
• Salvatore Bartolucci, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Trestina, Bonsciano e servizio nella pastorale del lavoro
• Giuseppe Floridi,collaboratore pastorale nel Santuario di Canoscio e servizio Caritas
• Angelo Pennesteri, collaboratore pastorale nelle parrocchie dell’Up Pietralunga-Montone-Aggiglioni

2. ZONA CENTRO
• Giorgio Fiorucci, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Madonna delle Grazie, San Michele e San Francesco
• Federico Bosi, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Riosecco e Pieve di Saddi
• Manoni Ulderico, collaboratore pastorale nella parrocchia Santa Veronica La Tina e responsabiledeldopocresima nell’Up
• Giuseppe Papagni, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Badiali e Titta
• Lucio Crispoltoni, collaboratore pastorale nelle parrocchie di Nuvole, Lerchi, Piosina, Astucci e Giove

3. ZONA NORD
• Marco Cheli, collaboratore pastorale nella parrocchia di Selci
• Marco Zangarelli, collaboratore pastorale nelle parrocchie di San Giustino e Cospaia
• Giuseppe Meozzi, collaboratore pastorale nelle parrocchie dell’UP Citerna, Fighille, Pistrino e Lippiano.

Tags: