CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Città di Castello, Far West in centro: donna aggredita a cinghiate

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Città di Castello, Far West in centro: donna aggredita a cinghiate

Redazione
Condividi

CITTÀ DI CASTELLO – Attimi di paura e confusione nel centro storico di Città di Castello nella nottata fra sabato e domenica 4 dicembre. Le forze dell’ordine sono al lavoro per fare luce sulla scena da Far West che ha avuto luogo in via Mazzini intorno a mezzanotte quando, secondo una primissima ricostruzione, un uomo avrebbe aggredito una donna scagliandosi contro di lei prima a parole e poi aggredendola addirittura a cinghiate servendosi di una cintura.

Sembra che nella vicenda – ancora tutta da chiarire – siano state coinvolte anche delle ragazze, alcune giovanissime e forse minorenni, che avrebbero inveito a urla contro la donna per motivi non ben definiti. Non si può escludere dunque che il diverbio sia iniziato in precedenza altrove per poi terminare in strada. Fortunatamente, essendo sabato sera, sentendo le urla e la confusione in pochi secondi sono accorse decine di passanti e alcuni giovani sono subito intervenuti, allontanando l’uomo e impedendo che la situazione degenerasse ancora di più.

Sono quindi arrivati immediatamente sul posto anche i carabinieri e una volante della polizia. Le indagini sono in corso per chiarire i contorni della vicenda ma sembra che al momento non sia stata sporta alcuna denuncia. Grazie al rapido intervento dei presenti pare che la ragazza aggredita, comunque sotto choc, non abbia riportato lesioni di rilievo e non sia stato necessario neppure l’intervento del 118.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere