CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Città di Castello, bimbo viene alla luce nel parcheggio dell’ospedale

Cronaca e Attualità Extra

Città di Castello, bimbo viene alla luce nel parcheggio dell’ospedale

Alessandro Minestrini
Condividi

L'ospedale di Città di Castello

CITTÀ DI CASTELLO – Avventura a lieto fine per una donna di 28 anni proveniente dall’Africa e per il suo bambino. Alla ventottenne, in avanzato stato interessante, nella notte fra sabato e domenica si sono rotte le acque. Subito la folle corsa in ospedale col marito. Proprio durante il tragitto in auto è iniziato il travaglio. Arrivati nel parcheggio del nosocomio, l’uomo si è subito diretto all’interno del Pronto Soccorso per chiedere aiuto. I medici, coordinati dal dottor Corrado Cecci, sono corsi in aiuto della partoriente. Arrivati alla macchina hanno trovato la donna seduta sul sedile anteriore in procinto di partorire. Trasportata immediatamente all’interno della struttura ha potuto dare alla luce il bimbo che portava in grembo. Mamma e figlio stanno bene. Adesso sono ricoverati presso il reparto di Neonatologia e tra pochi giorni potranno tornare a casa.