martedì 4 Ottobre 2022 - 05:39
15.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Città di Castello, allarme per la scomparsa di una giovane: ritrovata a casa di un coetaneo

La 14enne tifernate è stata vista l’ultima volta nei pressi della scuola ‘Dante Alighieri’. Poi non ha dato più notizie

CITTA’ DI CASTELLO – “Martedì mia figlia Rebecca, di 14 anni, è sparita di casa e nonostante la speranza che ritorni, ad ora non solo non è tornata, ma non siamo riusciti a ritrovarla nonostante l’aiuto della polizia. Sperando sia solo una ‘ragazzata’, chiedo l’aiuto di chiunque possa farlo”. Questo l’appello social del padre della ragazza, Moreno Picchi: l’ultima volta è stata vista nella zona della scuola media ‘Dante Alighieri’. Indossava pantaloni verdi con tasche laterali ed una felpa grigia con cappuccio.

Il Comune

Nel pomeriggio di mercoledì il Comune di Città di Castello rende noto di aver attivato “il sistema di Protezione Civile, coordinato dal responsabile Francesco Nocchi, a supporto delle forze dell’ordine e finalizzato alla ricerca della giovane tifernate scomparsa. Nel frattempo sono stati coinvolti anche gli operatori Sogepu a cui è stata consegnata la foto della ragazza per incrementare ulteriormente la rete capillare della ricerca. È stata infine aperta la centrale operativa del Coc per coordinare l’attività di ricerca della Protezione Civile comunale, sempre a disposizione delle forze dell’ordine”.

Aggiornamento

La ragazza è   è stata ritrovata dalle forze dell’ordine nel pomeriggio di mercoledì. Secondo quanto appreso, è in buone condizioni di salute si trovava nella sua zona nell’abitazione di un coetaneo.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]