CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Città della Pieve, Calici d’Arte fa tappa allo Spazio Kossuth

Eventi Cultura e Spettacolo Alta Umbria Extra Città

Città della Pieve, Calici d’Arte fa tappa allo Spazio Kossuth

Redazione cultura
Condividi

CITTA’ DELLA PIEVE – Arte e vino per Calici d’Arte il in più di venti tra cantine e aziende vinicole del territorio che accoglieranno i visitatori in suggestive cornici storiche ed architettoniche della città. Il 29 e 30 dicembre l’evento farà tappa allo Spazio Kossuth di Città della Pieve dove sarà possibile degustare pregiati vini e prodotti tipici, apprezzando, al contempo, la mostra Osa Crea Danza allestita al suo interno.

Spazio Kossuth – Circa settanta le opere tra disegni, pitture e sculture realizzate dal maestro Wolfgang Alexander Kossuth, a cui lo spazio è dedicato, in dialogo con altre opere di artisti contemporanei che si sono appassionati alla danza: Francesco Messina, Federico Severino, Umberto Ciceri, Emanuela Montenero, i fotografi Alessio Buccafusca e Angelo Redaelli. Tema centrale dell’esposizione è appunto il mondo della danza. Tra le grandi sculture di Kossuth da ammirare anche quella a grandezza naturale di Roberto Bolle. La grande étoile italiana, insieme ad altri protagonisti del balletto del 900, tra cui Alessandra Ferri, Luciana Savignano, Massimo Murru e Liliana, sono solo alcuni danzatori che, nel corso della lunga carriera del maestro Kossuth, hanno posato incontrando le forme classiche e moderne al contempo del suo estro.

Informazioni e prenotazioni: Ufficio Turistico di Città della Pieve 0578.298520 – info@cittadellapieve.org

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere