mercoledì 1 Febbraio 2023 - 19:07
6.8 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Cisl, Manzotti confermato segretario: “Pronti a disegnare l’Umbria del futuro”

Terminate le assise del sindacato: "Fondamentali per rappresentare i lavoratori". I componenti della segreteria

PERUGIA – Attenzione ai giovani e al lavoro stabile, necessità di risposte al carovita, il futuro del sindacato, la questione di genere e una guerra in Ucraina che impone di schierarsi. Sono questi alcuni degli argomenti al centro del dodicesimo congresso regionale della Cisl al termine del quale, venerdì, è stato confermato segretario Angelo Manzotti. “C’è tanto da fare – ha detto Manzotti – siamo pronti al dialogo con la Regione, aspettiamo una convocazione per parlare dell’Umbria di domani. Sono consapevole della responsabilità che ci siamo presi ma il sindacato è fondamentale per rappresentare i lavoratori”.

I nomi della segreteria

Con Manzotti, la segreteria sarà composta da Simona Garofano, Gianluca Giorgi e Riccardo Marcelli. Nel corso del consiglio confermati anche i coordinatori territoriali: Bruno Mancinelli (Foligno – Spoleto), Valerio Natili (Perugia), Antonello Paccavia (Alto Tevere), Riccardo Marcelli (Terni). Per il Coordinamento donne riconfermata Sara Claudiani. Venerdì tra gli ospiti dell’ultima giornata anche il professor Stefano Perito, che ha tracciato un quadro sull’importanza dei vaccini. “È fondamentale la competenza nel rapporto con le istituzioni e con le imprese – ha detto – dobbiamo essere un valore aggiunto, perché abbiamo competenze da valorizzare”. Nei giorni scorsi come ospiti sono intervenuti anche la presidente Donatella Tesei, il rettore Maurizio Oliviero e il segretario generale Luigi Sbarra.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]