CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Champions ed Europa League: sorteggi duri per gli ex Grifo e Fere

Calcio Perugia Terni Sport

Champions ed Europa League: sorteggi duri per gli ex Grifo e Fere

Emanuele Lombardini
Condividi

PERUGIA – Come era prevedibile, sorteggi terribili per le tre formazioni che vedono in campo, in panchina o dietro la scrivania personaggi visti in campo con le maglie di Perugia e Ternana. In Champions League, La Fiorita dell’ex Ternana Adrian Ricchiuti e dell’ex grifone Marco Martini sfiderà il Linfield Belfast, cioè la seconda testa di serie. Gara di andata sul campo del blasonato club nordirlandese, al Windsor Park il 27 o 28 giugno, ritorno al San Marino Stadium di Serravalle (l’impianto di Montegiardino è troppo piccolo) il 4 o 5 luglio. Match decisamente impari, nonostante al blasone dei britannici non corrisponde eguale pedigree. E qualora ai Titani riuscisse l’impresa, ad attenderli c’è nientemeno che il Celtic Glasgow campione di Scozia e costretto dal ranking al secondo turno preliminare.

Europa League. E’andata anche peggio, in Europa League, se possibile, al Floriana, la formazione vincitrice della coppa di Malta di proprietà di Riccardo Gaucci e allenata da Giovanni Tedesco (e il cui centravanti è l’ex Bastia Mario Fontanella): l’urna le ha riservato la Stella Rossa Belgrado, nobile decaduta a caccia di rivincite: andata al Rajko Mitic (Marakana) il 29 giugno, ritorno a Floriana il 6 luglio; in caso di qualificazione sfiderà la vincente di Irtiysh Pavlodar (Kazakistan)-Dunav Ruse (Bulgaria). Per il Tirana di Zè Maria, invece, sfida ad un’altra nobile, il Maccabi Tel Aviv allenato da Jordi Cruyff, con stesse date del Floriana: in caso di passaggio del turno sfida alla vincente di SJK Sejnajoki (Finlandia)- KR Rejkyavik (Islanda). In Europa League anche l’ex centrale sammarinese del Gualdo Casacastalda Mirko Palazzi, oggi al Tre Penne: per lui trasferta in Macedonia sul campo del Rabotnicki Skopje: in caso di passaggio del turno la vincente di Dinamo Minsk (Bielorussia)- Nsi Runavik (Isole Far Oer). Infine, Mika Lehkosuo, centrocampista del Perugia di Gaucci nella stagione 1998-99 e oggi allenatore dello HJK di Helsinki ha pescato gli agevoli gallesi del Connah’s Quay Nomads e in caso di passaggio avrà di nuovo un atterraggio morbido con la vincente del match fra i moldavi del Dacia Chisinau e i macedoni dell Shkendia Tetovo.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere