CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Cassa integrazione, l’opposizione attacca: “Troppi ritardi da parte della Regione”

Perugia Terni Politica

Cassa integrazione, l’opposizione attacca: “Troppi ritardi da parte della Regione”

Redazione politica
Condividi
L'aula del consiglio regionale
L'aula del consiglio regionale

PERUGIA – “Sulla Cassa integrazione in deroga ci sono gravi carenze e troppi ritardi da parte della Giunta. Chiediamo un fondo regionale per l’anticipazione”: così i consiglieri regionali di minoranza (Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni, Fabio Paparelli e Donatella Porzi-Pd, Andrea Fora-Patto civico, Thomas De Luca-M5s e Vincenzo Bianconi-misto). Annunciando la presentazione di una risoluzione e l’intenzione di voler “votare a favore della variazione di bilancio per stanziare le risorse”. “Nonostante avessimo sollevato il problema come urgenza sin dal primo momento – spiegano i consiglieri – sulla cassa integrazione in deroga siamo costretti a registrare gravi carenze e troppi ritardi da parte della Giunta Tesei, nonostante sia integralmente competenza regionale. Prima si è perso tempo nell’attivare le pratiche, ad oggi quasi 3 mila domande attendono ancora una risposta”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere