CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Carabiniere ucciso in caserma a Foligno, pena ridotta: Armeni condannato a 18 anni

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Extra Città

Carabiniere ucciso in caserma a Foligno, pena ridotta: Armeni condannato a 18 anni

Redazione
Condividi

Emanuele Armeni

PERUGIA – E’ stato condannato a 18 anni di carcere dalla Corte d’Appello di Perugia Emanuele Armeni, l’ex carabiniere che il 16 maggio del 2015 uccise il collega Emanuele Lucentini nel cortile della caserma di Foligno. Lucentini morì a causa di colpo partito dall’arma di servizio del collega. Ridotta di due anni la pena inflitta fa dal Tribunale di Spoleto nel 2016.

Il collegio giudicante, presieduto dal magistrato Giancarlo Massei, ha escluso le aggravanti – avanzate dalla Procura – di premeditazione e uccisione di persona qualificata in servizio.