CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Canottaggio, da oggi via ai Mondiali: Mulas nel quattro di coppia pl

Terni Sport Altri

Canottaggio, da oggi via ai Mondiali: Mulas nel quattro di coppia pl

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Iniziano oggi i Campionati Mondiali Senior, Pesi Leggeri e Pararowing di Canottaggio a Sarasota, negli Stati Uniti. Più di 900 atleti in arrivo da 69 nazioni si confronteranno nelle acque del campo di regata del Nathan Benderson Park in Florida, dove fortunatamente l’uragano Irma non ha fatto danni. A rappresentare il Circolo Lavoratori Terni ci sarà Matteo Mulas, che gareggerà nel Quattro di coppia Pesi Leggeri, gara nella quale si confronteranno ben 17 equipaggi, diversi dei quali molto agguerriti, a partire dalla Germania campione del Mondo, a seguire senza dubbio la Francia che conferma al completo l’equipaggio argento iridato 2016 e la Grecia bronzo ai Mondiali dell’anno scorso e con un solo cambiamento tra i quattro componenti medagliati che, tra l’altro, detengono il record del Mondo stabilito nell’edizione del 2014; molto agguerriti si annunciano anche gli equipaggi della Svizzera, Campioni del mondo quest’anno ai Mondiali Under 23 con il record del Mondo di categoria, i padroni di casa degli Stati Uniti, senza dimenticare anche la Gran Bretagna e la Repubblica Ceca.

Contro avversari così qualificati, l’Italia schiera comunque un equipaggio di tutto rispetto con a bordo, oltre a Matteo,  il veterano Martino Goretti, Andrea Micheletti (entrambi Fiamme Oro),  e Catello Amarante (Marina Militare); i quattro Azzurri dovranno certamente mettere tutto loro stessi per cercare di riportare sul podio mondiale assoluto questa specialità che in passato ha dato tanto onore all’Italia.

Lunedì 25 alle 16, ora italiana, prenderanno il via le batterie di qualificazione; sul sito www.worldrowing.com sarà possibile seguire il loro commento audio, mentre per le semifinali e finali, in programma poi giovedì e venerdì, sarà disponibile anche la diretta video in streaming. Al momento invece non è nota la copertura televisiva dell’evento.

Sono appena terminate a Ravenna, inootre, le gare del Trofeo delle Regioni, tradizionale manifestazione nelle quali gli atleti gareggiano con i colori dei Comitati Regionali.

Per il CLT erano impegnati con i colori gialloblù dell’Umbria quattro atleti: splendida vittoria per Francesco Pallozzi nel singolo cadetti maschile, podio anche per il doppio ragazzi maschile di Lorenzo Pecorari e Alessio Nastro che hanno conquistato la medaglia di bronzo e buona gara anche per Clelia Stefanini, che ha chiuso al quarto posto la propria gara nel singolo ragazzi femminile.

Con questa gara termina la stagione agonistica 2017 per gli atleti gialloblù che avranno solo pochi giorni di riposo: dai primi di ottobre inizierà infatti la preparazione per il prossimo anno.