CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Cannara, arrestata per maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina

Perugia Cronaca e Attualità

Cannara, arrestata per maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina

Redazione
Condividi
Il carcere di Capanne
Il carcere di Capanne

ASSISI Nella notte tra il 3 e il 4 gennaio, a Cannara, i carabinieri hanno dapprima rintracciato una 22enne colpita da un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Spoleto per maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina. Le contestazioni sono riferite al 2016-2017. Una volta scattata la decisine del giudice la giovane  è stata raggiunta quindi dai carabinieri e accompagnata al carcere di Capanne.

Denuncia Sempre a Cannara un altro 22enne è stato fermato dai carabinieri mentre alla guida di un’auto di grossa cilindrata, andava contromano lungo le vie del paese. Quando i carabinieri lo intercettano è evidentemente in condizioni di alterazioni. Si scoprirà dovute all’assunzione di alcol. E’ stato denunciato.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere