mercoledì 8 Febbraio 2023 - 02:02
19.7 C
Rome

Campionato Primavera, sconfitte di misura per Ternana e Perugia

Battute rispettivamente da Crotone e Sampdoria. Il prossimo turno per entrambe è previsto fra due settimane, il 15 ottobre

Giornata nera per le due formazioni Primavera umbre. Ternana battuta in mattinata dal Crotone, mentre il Perugia di Davide Ciampelli non ce l’ha fatta sul campo della fortissima Sampdoria.

Ternana-Crotone 1-2

TERNANA: Fontebuoni, Tinti, Maestrelli, Bellini, Roscioli, Cason, Argento, D’Orsi, Olivetti (9’st Marruocco), Sandu, Pelosi. A disp.: Vitali, Sabatini, Pinsaglia, Vittori, Massarucci, Tabella, Buono, Conti, Pugni, Tassone, Marruocco, Novello. All. Siviglia

CROTONE: Viscovo, Federico, Carrozzo, Villa, Cuomo, Capone, Borello, Gennari, Galli (20’st Calderano), Arnaldo (33’st Mbaye), Giannotti. A disp.: Macci, Nebbioso, Mbaye, Cimino, Aggiorno, Pellizzi, Pettinato.All. Tortora

ARBITRO: Camplone di Pescara

MARCATORI:  19′ pt rig. Galli (C), 19’st  Sandu (T), 27’st  Calderano (C)

NOTE: Ammonito Cason (T)

TERNI – Niente da fare per la Ternana che stamattina è uscita sconfitta nella quarta giornata del campionato Primavera girone C contro il Crotone per 2-1. La formazione guidata dall’indimenticato bomber Giuseppe Tortora si impone ma i ragazzi di Siviglia non deludono: Sandu è vivacissimo, suoi i primi spunti prima del rigore che di Galli che porta avanti i pitagorici. L’attaccante rumeno realizza il pari poi Calderano, entrato proprio al posto di Galli segna il gol partita. In campo anche Steano Cason, non convocato dalla Prima Squadra. Seconda vittoria crotonese, rossoverdi fermi a 3 punti. Prossimo turno fra due settimane a Palermo.

Sampdoria-Perugia 2-1

SAMPDORIA: Krapikas; Diaby, Leverbe, Pastor; Tomic, Tessiore, Cioce, Baumgartner (16’st Tissone), Ejjaki; Balde (37’st Gabbani), Vrioni (32’st Testa). A disp.: Picardo, De Nicolo, Ferrazzo, Gilardi, Oliana, Romei, Gabbani, Bozzi, Cuomo, Gomes.
All.: F Pedone.

PERUGIA Sorci; Patrignani, Polidori, Ceccuzzi (12′ st. De Iuliis), Calzola; Buzzi, Viola, Rondoni (30′ st. Panaioli); Didiba, Mirval, Vicaroni (25′ st. Traore). A disp.: Niederwieser, Gualtieri, Boyou, D’Agostino, Amadio. All. Ciampelli.

ARBITRO: Meraviglia di Pistoia.

MARCATORI: 22′ pt, 28’st Vrioni (S), 48’st Mirval (P)

NOTE: espulso al 32′  ptTomic (S) per gioco scorretto

Primavera PerugiaSESTRI LEVANTE (GE) – Allo stadio “Andersen” di Sestri Levante, Grifoncelli  sconfitti 2-1 dalla Sampdoria nella quarta giornata del girone A.. Vantaggio griffato da Vrioni, che dopo un paio di conclusioni senza esito  trova la rete in mischia. Sampdoria sempre pericolosissima, anche dopo l’espulsione di Tomic  per una ,brutta e inutile entrata in scivolata a centrocampo su Mirval. Balde sfiora ancora il gol poi nella ripresa si affaccia bene il Perugia prima con Buzzi servito da Vicaroni (il portiere blocca a terra) e poi con  Didiba (Krapikas attento si allunga e para). Al 28’ il raddoppio doriano:  percussione in area di Vrioni che con tiro rasoterra non lascia scampo a Sorci. Nel finale segna Mirval: che in velocità va via ai difensori della Samp e fulmina Krapikas. La Sampdoria porta a casa la terza vittoria su quattro partite e mantiene l’imbattibilità in campionato. Perugia fermo a 4 punti, fra due settimane sarà di scena a Vicenza.

 

 

- Pubblicità -spot_img
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini
Giornalista, cittadino d'Europa

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]